Ballerine italiane
16 maggio 2018   •   Argia Renda

Ballerine italiane: ecco le étoile più luccicanti della danza

«Le ballerine italiane portano in giro per il mondo il loro talento, facendosi apprezzare non solo sul palcoscenico, ma anche in tv e su i social network. Ecco le storie di 5 splendide professioniste»

Almeno una volta nella vita tutte abbiamo cercato di assomigliare alle ballerine italiane. Eravamo lì, davanti allo specchio, con le scarpette e i capelli raccolti, pronte ad imitare le movenze delle tantissime artiste di talento che ci passavano davanti gli occhi. Ieri in tv, oggi grazie all’avvento dei social media, regalando loro sempre un’attenzione mediatica sempre maggiore. Del resto il nostro Paese è la culla di star e di splendide artiste, proprio come queste ballerine italiane, che ci permettono di essere catapultati nel magico mondo della danza restando comodamente seduti sul nostro divano. Non solo: per i meno pigri basta solo un biglietto del Teatro e una piccola dose di curiosità, e il gioco è fatto.

Oggi, insieme a voi, ci metteremo alla ricerca di alcune di loro, con una piccola lista di alcune delle migliori ballerine italiane.

Elena D’Amario

Nata a Pescara, tra le ballerine italiane ha ottenuto il successo grazie al programma Amici di Maria De Filippi, arrivando alle fasi finali del serale. Prima ancora aveva partecipato e vinto a Il Ballo delle Debuttanti, condotto da Rita Dalla Chiesa; trasferita a New York per lavoro, oggi è prima ballerina della Parsons Dance Company, compagnia di danza contemporanea fondata nel 1987 dal coreografo David Parsons, che la scelse proprio durante la sua partecipazione al talent show. Curiosità: forse non tutti sanno che Elena è stata la fidanzata di Enrico Nigiotti, cantante che ha da poco terminato la sua esperienza a X-Factor.

«Appena arrivata a New York però ho ripreso subito il ritmo, ero focalizzata sul mio obiettivo e così entusiasta da non riuscire neppure a dormire la notte.»

Lorella Boccia

Anche lei è una delle Ballerine italiane che ha ottenuto il successo grazie ad Amici, diventando ormai una delle più famose della tv italiana; nata a Torre Annunziata in provincia di Napoli, inizia a lavorare giovanissima al Teatro Verdi di Salerno e dopo al San Carlo di Napoli portando in scena La Bella Addormentata. Trasferitasi a Roma, dopo aver raggiunto la notorietà ha partecipato a numerosi programmi tra i quali Colorado, L’anno che verrà e Attenti a quei due, ma la sua grande occasione arriva con la partecipazione al film Step Up 5 negli Stati Uniti. Continua a coltivare la sua passione e la sua professione ancora oggi, mentre si trova alle prese con l’organizzazione del suo matrimonio con il producer Niccolò Presta, figlio dell’ancora più famoso Lucio Presta, grande manager dei vip.

Giulia Pauselli

Concludiamo la lista delle ballerine italiane divenute famose grazie ad Amici con questa ragazza, classe 1991 di Firenze. Giulia Pauselli coltiva il suo amore per la danza grazie alla nonna, che la portava da bambina a vedere gli spettacoli in teatro; dopo aver frequentato la scuola viene ammessa al Teatro alla Scala di Milano a soli 14 anni, per poi conseguire il diploma ed entrare, come anticipato, nella scuola più famosa d’Italia. Lavora in tantissimi programmi tv, tra i quali Ciao Darwin, The Voice Italy, Tale e Quale Show e il Festival di Sanremo. Entrata nel cast dei ballerini professionisti del programma che le ha regalato la popolarità, il culmine del successo lo ottiene quando vince e riceve un contratto a New York presso la Complexions Contemporary Ballet.

Samanta Togni

Trasferiamoci su Rai Uno, concentrandoci sullo show del Sabato sera: Ballando con le Stelle. Programma che quest’anno sta riscuotendo molto successo, riuscendo a tenere alto lo share nonostante lo scontro con la De Filippi; una delle ballerine italiane presente nello show da moltissimi anni è Samanta Togni, che tra i vari compagni vip vanta anche il compianto Fabrizio Frizzi. Nata a Terni da genitori ballerini, a soli tredici anni conquista la finale del Blackpool Dance Festival, concorso di danza più antico al mondo, e in seguito, non ancora maggiorenne, si trasferisce a New York, dove conquista in coppia con un suo collega il secondo posto degli USA. Ma la sua esperienza lavorativa non finisce qua: nel 2016 conduce il Festiva di Castrocaro e dal 2015 è inviata di Uno Mattina Estate. Se volete una curiosità facciamo un po’ di sano gossip: dopo una breve relazione con il calciatore Stefano Bettarini, oggi è legata a Cristian Panucci ex calciatore della Roma.

Susanna Salvi

Concludiamo con la danza classica, parlando di chi tra le ballerina italiane è considerata la nuova stella della danza. Nata a Rieti, seppur ancora molto giovane, ha avuto una carriera piena di sacrifici e rinunce, compensata da riconoscimenti da parte di nomi di alto prestigio, tra i quali Carla Fracci; attualmente impegnata al Teatro dell’Opera di Roma sotto la guida di Eleonora Abbagnato, dopo la sua rappresentazione dello Schiaccianoci, insieme ad Alessio Rezza, ha ottenuto la nomina a Prima Ballerina da parte del Sovraintendente Carlo Fuortes. Nel 2016 riceve il premio Danza&Danza come interprete emergente dell’anno, mentre nel 2009 ha fatto parte della compagnia dell’Opera di Parigi.

«Per essere brave ballerine non basta la tecnica, l’interpretazione fa la differenza»

Argia Renda

Loading...