pizzerie a verona
21 Gennaio 2019   •   Monica Mariani

Pizzerie a Verona: la top 5 nella città di Romeo e Giulietta

«Se avete voglia di pizza, in queste 5 pizzerie a Verona potrete gustare la vera napoletana doc, condita con i migliori ingredienti Made in Italy»

Anche se siamo già stati a Verona per parlarvi dei ristoranti da non perdere e dei locali perfetti per l’aperitivo, non vi avevamo ancora consigliato i posti giusti dove soddisfare la vostra voglia di pizza. E non una pizza qualsiasi, ma la vera pizza napoletana. In queste pizzerie a Verona, vi verranno proposte solo pizze dall’impasto preparato con cura e passione, condite con prodotti di prima qualità e servite in ambienti accoglienti e adatti ad ogni occasione. Non vi resta che correre a scoprirle!

Leon D’Oro

In Via Pallone 10/A, a pochi metri dall’Arena, si trova la pizzeria Leon d’Oro. Qui viene preparata la tradizionale pizza napoletana, il cui impasto viene realizzato con la Farina Petra ottenuta da grani 100% Made in Italy . La lievitazione naturale  di 48 ore garantisce pizze digeribili e dal sapore autentico. Non solo: come condimento delle pizze vengono utilizzati ingredienti italiani considerati pregiati. Ne sono un esempio il prosciutto crudo di Langhirano e la mozzarella di bufala campana. Mangiare la pizza da Leon d’oro vorrà dire non solo gustare un prodotto di prima qualità, ma godersi una piacevole serata all’interno di un grande palazzo patrizio di inizio ’800 con giardino privato.

Leone da Ciro 1924

La pizzeria Leone si trova in via Zambelli, 20 a pochi passi dalla celebre Casa di Giuletta. Anche in questa, tra le pizzerie a Verona, potrete gustare la vera pizza napoletana cotta in forno a legna. Un locale familiare, suddiviso in tre sale, in cui oltre alla pizza, potrete assaggiare i tipici fritti partenopei come i fiori di zucca ripieni, la frittura mista e il ripieno fritto. Da provare assolutamente è la pizza  O’ Marinariell condita con pomodoro, fiordilatte, acciughe, olive nere di Gaeta, aglio, origano, olio e basilico. Buonissima anche la pizza a base bianca Megaride, con fiordilatte, ricotta, pomodorini, olio e basilico.

Due de Cope

Galleria Pellicciai, 10 la ricetta per preparare la pizza prevede farina “0” o di grano arso pugliese, poco lievito di birra, acqua e sale. La pizzeria Due de Cope prepara pizze napoletane dal cornicione alto e croccante e con ingredienti diversi in base alla stagionalità dei prodotti. A contraddistinguere questa tra le pizzerie a Verona, è la novità di proporre una volta al mese una idea pizza, ovvero una pizza unica e dalla ricetta particolare. Ne è un esempio quella con impasto integrale a base bianca, con salsiccia, misto funghi, grana e cannella.

Impero

Piazza dei Signori, 8 si trova la pizzeria Impero. In questo locale, la pizza viene preparata con farina di grandi antichi e lievito madre. Pizze dal gusto unico come la Speciale Impero con pomodoro, mozzarella, peperoni, funghi, melanzane grigliate, salamino piccante, wurstel e pancetta. Per non parlare della Basco, condita con broccoli, salame piccante e formaggio emmental. L’impasto leggerissimo, merito della lenta lievitazione, rende le pizze di Impero uniche e gustose. Assolutamente da provare e riprovare, fino a gustarle tutte.

Peperino Pizza & Cucina Verace

Vicinissima a Piazza Bra, presso la Piazzetta Municipio 10, si trova la pizzeria Peperino. In questo locale potrete ordinare sia la tradizionale pizza napoletana, che quella realizzata con impasto nero al carbone vegetale. Le pizze sono davvero gustose, con il cornicione alto, morbido e consistente. Tra le tante proposte del menu, sono sicuramente consigliate A’’Carcioffala con crema di carciofi, mozzarella o provola, cotto triestino, basilico e olio, e la Don Giovanni con pomodori pelati, mozzarella di bufala DOP, peperoncini verdi dolci, basilico e olio. Un locale rustico e accogliente, in cui non manca un buon rapporto qualità-prezzo.

Monica Mariani