mostre a Bologna
08 novembre 2018   •   Claudia Cavalier

Mostre a Bologna: quattro appuntamenti da non perdere!

«Sono quattro le mostre a Bologna che coloreranno il vostro autunno con la loro bellezza. Tra dipinti e fotografia, ecco quattro percorsi che vi porteranno a scoprire mondi e tempi lontani»

È un grigio pomeriggio d’autunno. Fa freddo, la luce del sole è fioca e la noia è molta. Che fare? Se la soluzione non vi è subito saltata in mente, forse è perché non conoscete l’offerta culturale data dalle mostre a Bologna. Nel capoluogo emiliano sono molte le mostre che meritano di essere visitate. Quindi prendete il cappotto e affrontate la pioggia di questo uggioso novembre per tuffarvi in una delle splendide collezioni offerte dalla città.

Mostre a Bologna: Mucha a Villa Pallavicini

Sono 80 le opere di Alphonse Mucha, uno tra i più rappresentativi esponenti dell’Art Nouveau, ospitate all’interno dello storico palazzo Pallavicini di Bologna. Aperta dal 29 settembre 2018 fino al 20 Gennaio 2019, la mostra è stata organizzata da Pallavicini srl con la collaborazione di Mucha Foundation e la curata da Tomoko Sato. Il percorso espositivo è diviso in tre sezioni: Donne –  Icone e Muse, Le Style Mucha – Un linguaggio visivo e BellezzaIl potere dell’ispirazione. La mostra include alcuni dei lavori più iconici dell’artista e si propone di guardare con un certo interesse al linguaggio artistico con cui Mucha esprimeva il suo pensiero.

Mostre a Bologna: Hokusai e Hiroshige al Museo Civico Archeologico

Il Museo Civico Archeologico ospita, dal 12 ottobre 2018 al 3 Marzo 2019, forse una delle più esclusive e inedite mostre a Bologna. Hokusai Hiroshige. Oltre Onda è una raccolta di ben 270 pezzi che racconta l’Ukiyo-e, una tipologia di stampa artistica giapponese, dall’ottica di due grandi maestri del settore: Katsushika Hokusai e Utagawa Hiroshige.

Dai volti femminili ai paesaggi più diversi, fino ad arrivare al mondo dei sogni. Questi sono i soggetti prediletti con cui i maestri raccontano un mondo coinvolgente e affascinante. La mostra è suddivisa in 6 sezioni tematiche ed è stata realizzata come proseguimento delle iniziative avviate nel 2016 per il 150° anniversario delle relazioni bilaterali Italia-Giappone.

Mostre a Bologna: Andy Warhol a Palazzo Albergati

Dal 29 settembre 2018 al 25 febbraio 2019 Palazzo Albergati ospiterà la mostra Andy Warhol and Friends, un viaggio attraverso la New York degli anni ’80. Sono anni importanti per l’artista caratterizzati dal cambiamento e dal fermento sia nella sfera sociale che in quella artistica. Una mostra rappresentativa e coinvolgente per comprendere uno degli esponenti più rappresentativi della Pop Art.

Colori intensi, cartelloni pubblicitari e immagini di oggetti quotidiani. Un’arte per tutti che spazia dalla pittura alla scultura, dalla fotografia alla sceneggiatura fino alla serigrafia. Una produzione immensa il cui filo conduttore è quello della democrazia sociale. Questo concetto fu capace di influenzare il mondo dell’arte da quel momento in poi.

mostre a Bologna

Credits @ incase – archivio da www.flickr.com

Mostre a Bologna: Pendulum alla Fondazione MAST

Pendulum – Merci e persone in movimento. Immagini della collezione di Fondazione MAST ha aperto le sue porte nell’omonima fondazione il 4 ottobre e potrà essere visitata fino al 13 gennaio 2019. Sono 250 le opere tra storiche e contemporanee che sono state selezionate dalla collezione della Fondazione MAST per dare una testimonianza sugli importanti temi di industria e sviluppo.

Gli artisti delle opere esposte sono 65  e sono riconosciuti in tutto il mondo. È l’occasione per conoscere più da vicino la storia degli ultimi due secoli e la società attuale attraverso suggestive opere tra fotografie e video installazioni.

Claudia Cavalier