cucine di design
31 Luglio 2018   •   Francesca Celani

Cucine di design: ecco le aziende made in Italy leader del settore

«Quali sono le aziende Made in Italy più affermate nel settore delle cucine di design? Ecco 3 straordinarie realtà che portano alta la bandiera del nostro paese, e della nostra cucina soprattutto, davanti a tutto il mondo»

Vi abbiamo parlato di come arredare con gusto la vostra casa, di quanto sia importante avere dei bagni moderni e alla moda; possiamo per caso dimenticarci delle cucine di design? In ogni abitazione, la cucina è la stanza che si vive di più: è qui che si passano più momenti con la propria famiglia, dove si preparano cene speciali e il caffè la mattina.

E, soprattutto per noi italiani, questa stanza è più vitale che mai; non a caso il nostro paese è uno dei maggiori produttori di cucine di design uniche, belle, e soprattutto funzionali. Infatti il punto di forza delle migliori aziende Made in Italy di questo settore, è il fatto di unire uno stile unico ad una funzionalità altrettanto eccellente: ad esempio, la cappa cucina è un oggetto a dir poco fondamentale per ogni cucina di design che si rispetti, e non solo per la sua funzione essenziale di eliminare gli odori, ma anche per il suo stile e la sua estetica. E a proposito di estetica e di stile vediamo qui di seguito alcune delle aziende Made in Italy che, da anni, sono dei veri e propri pilastri nel nostro paese e in tutto il mondo per la produzione di cucine di design eccezionali.

Scavolini

Come sarebbe possibile parlare di cucine di design italiane e non nominare Scavolini, una delle aziende italiane più importanti nel settore dell’arredamento italiano in tutto il mondo? Scavolini infatti produce cucine da oltre 50 anni, con la stessa passione che la caratterizza da mezzo secolo, ma con un alto livello di innovazione e con una risposta sempre pronta alle nuove esigenze. Da quello che infatti era in origine un laboratorio artigianale di Pesaro, con una piccola produzione di cucine componibili gestita dai fratelli Valter ed Elvino Scavolini, si è arrivati ad una realtà industriale senza paragoni, che dal 1984 è considerata come la prima marca di cucine di design in Italia.

Nel pieno rispetto di valori ambientali e solidali, Scavolini produce cucine funzionali, sicure, durature e da un’estetica senza rivali, adatte a qualsiasi tipo di gusto, tasca e esigenze. Si va dalle Scavolini Basic, cucine dalla qualità eccellente, con uno stile unico ma dai prezzi contenuti e accessibili a tutti, a quelle dalle linee più sofisticate e esose. 

Tra le collezioni più belle troviamo la cucina Belvedere, caratterizzata da uno stile vintage, che coniuga al meglio un fascino antico a un design moderno e contemporaneo, e la cucina Exclusiva, una proposta di alta gamma, che tra dettagli sartoriali e preziosità dei materiali rappresenta una delle migliori cucine di design nell’esigente mercato del lusso internazionale. Come se non bastasse, Scavolini è anche per il sociale: infatti grazie al suo Sistema Utility, questa azienda riesce ad eliminare le barriere anche in cucina, favorendo per tutti, e anche per i diversamente abili, autonomia e sicurezza.

Berloni

Anche Berloni è un’altra delle aziende di cucine di design Made in Italy che da oltre sessant’anni si trova sulla cresta dell’onda, senza mai esserne scesa! Oggi Berloni è una grande realtà, famosa sul mercato internazionale, ma nonostante ciò ha conservato tutta la sua italianità, e soprattutto, ha difeso la grande tradizione artigianale dello stile Made in Italy. Sì, sembra assurdo, ma anche Berloni, come Scavolini, nasce dalla cittadina marchigiana di Pesaro da due fratelli, Antonio e Marcello Berloni. E il legame con la terra è fondamentale: infatti, attraverso le sue cucine di design, l’azienda rispecchia tutta la bellezza, la passione, l’arte e lo stile che da secoli caratterizzano questo territorio, che ha partorito geni artistici e poetici.

Ma qual è il segreto per cui Berloni è riuscita a diventare un pilastro dell’arredamento a livello internazionale, presente in tutti i continenti e in 60 paesi diversi? Diciamo che i fattori di successo sono sicuramente più di uno: in primis Berloni riesce ad offrire cucine di design classiche, fedeli alla tradizione ma al passo con le nuove richieste e con l’innovazione teconologica; inoltre ogni materiale utilizzato è di alta qualità, innovativo e di provenienza certificata, e ogni prodotto è funzionale e pratico. E soprattutto, le cucine Berloni sono davvero bellissime e caratterizzate da un design unico.

Tra le collezioni più belle troviamo sicuramente la cucina Olympia, della collezione Traditional, caratterizzata da un’ispirazione neoclassica vista però con occhi contemporanei, adatta a chi ama le forme raffinate ed eleganti; e la cucina Soho della collezione Elegance, una cucina esclusiva, che con i suoi pregiati materiali, la sua lucentezza e l’acciaio brillante ricorda tanto l’atmosfera newyorkese.

Doimo Cucine

Dopo le aziende veterane del settore, passiamo a una realtà Made in Italy sicuramente più giovane, ma che nonostante ciò, è riuscita a costruirsi un suo importantissimo ruolo nel mercato nazionale e non: stiamo parlando di Doimo Cucine Kitchen for Us. Doimo Cucine, facente parte del Gruppo Doimo, produce cucine di design di alta qualità, ormai dal 1994, anno in cui l’azienda è nata a Nervesa della Battaglia, nella campagna trevigiana: e in poco più di vent’anni, è riuscita a raggiungere ben 40 paesi in tutto il mondo.

Sicuramente il fattore di successo di Doimo Cucine si trova nella straordinaria importanza che viene attribuita all’italianità e alla sua difesa: infatti l’azienda è completamente radicata nel suo territorio, ossia nella splendida terra del Veneto, famosa per la sua lavorazione artigianale del legno; inoltre tutta la produzione avviene in Italia, accompagnata da una precisa ed accurata selezione dei materiali, sempre caratterizzati dalle nuove tecnologie. Tutto ciò da vita a cucine di design da uno stile unico, caratterizzate da una bellezza contemporanea ma senza tempo, durature e robuste, di elevata qualità, e soprattutto molto innovative, al passo con le nuove tecnologie e volte ad offrire sempre nuove soluzioni migliori e rispettose dell’ambiente.

Tra le migliori cucine proposte da Doimo troviamo la Vogue, in stile classico contemporaneo, caratterizzata da materiali pregiati sospesi tra tradizione, raffinatezza e gusto moderno; e la cucina Materia, realizzata con materiali naturali, ai quali però si aggiungono elementi tecnici e molto innovativi.

 

Foto copertina: Pagina Facebook Berloni

Francesca Celani