atleti italiani
30 agosto 2018   •   Snap Italy

Atleti italiani, alla scoperta della nuova Italia che vince

«Ecco i nomi di alcuni nuovi atleti italiani che ci hanno fatto sognare questa estate, sportivi in ascesa che hanno iniziato l’infinita rincorsa al successo.»

Quest’estate è stata una vera e propria fonte di medaglie per la nostra bella Italia. Dagli europei di nuoto ai meeting di atletica gli atleti italiani non hanno affatto deluso le aspettative, riuscendo a regalare attimi di pura gioia a tutti i loro fans. E allora perché non andare alla scoperta dei nuovi campioni in rampa di lancio? Ora che piano piano le ferie e le vacanze stanno per concludersi, può essere di grande aiuto emotivo sapere che c’è chi con duro lavoro ce la fa!

Atletica e golf

Uno di questi campioni è sicuramente Gianmarco Tamberi, che con il suo salto di 2,33 metri riesce a volare al secondo posto al meeting di Eberstadt. Non meno importante è stata l’impresa compiuta dal golfista Andrea Pavan, che nel Real Czech Masters ha conquistato il primo titolo della sua giovane carriera.

Nuoto sincronizzato

Come non nominare poi l’impresa della sincronetta azzurra Linda Cerruti che è riuscita a conquistarsi la medaglia d’argento nella routine libera del solo agli Europei di questa estate. Ma non solo: insieme alle sue compagne di squadra l’azzura ha conquistato ben otto medaglie su otto gare. Un vero trionfo per tutto il nuoto sincronizzato italiano!

Nuoto e… ancora atletica

Anche Simona Quadarella ha fatto parlare di sé nella lunga estate sportiva: agli Europei di Glascow addirittura tre medaglie d’oro per la nuotatrice italiana, che ha trionfato nei 400, negli 800 e poi nei 1500 sl. Tra gli atleti italiani, senza timore di smentita, possiamo definirla la Regina del mezzofondo europeo, erede naturale dell’intramontabile Federica Pellegrini. Non si può poi non menzionare ancora una volta il nostro nuovo velocista che ha saputo spazzare via tutti i record raggiunti finora: Filippo Tortu. Una speranza per la nostra atletica leggera che vede finalmente qualche vittoria notevole.

Che dire di più? Forse solo che talenti come questi vanno sostenuti sempre e comunque, sperando che di atleti italiani così il nostro futuro sia pieno. Snap Italy fa il tifo per loro…

Forza ragazzi!

Chiara Famooss Paolini