agriturismo nelle Marche
08 Agosto 2018   •   Manuela Ciliberti

Agriturismo nelle Marche: la vacanza che stavi cercando

«Un agriturismo nelle Marche è la meta ideale per riposare mente e corpo. Scopri con noi di Snap Italy le migliori vacanze da trascorrere in collina o al mare tra ottimi piatti e natura incontaminata»

Oggi scopriamo il perfetto agriturismo nelle Marche dopo il tour a Perugia e in Toscana. Vicino al mare o in collina tra verde, aria buona e piatti di primissima qualità a base di prodotti genuini e sani della terra. Non solo per dormire quindi, ma anche per poter assaggiare verdura e frutta appena raccolta e cucinata con le migliori ricette tipiche regionali. Qui sotto abbiamo selezionato per voi i migliori 5 agriturismi nelle Marche per un’estate da ricordare.

Il fosso del lupo

Antico casolare in pietra dell’Ottocento, nella località Scotaneto in provincia di Urbino si trova l’agriturismo Il fosso del lupo. Un’oasi di pace e relax tra le verdi colline e terreni coltivati con i migliori prodotti della terra e di natura biologica. Per il relax e per poter prendere il sole o rinfrescarsi l’agriturismo dispone di una piscina immersa nel verde. Si può soggiornare nei mini appartamenti dotati anche di angolo cottura all’interno dove poter fare vacanza e allo stesso tempo poter cucinare quando si vuole. Se state cercando una vacanza totalmente rilassante con una “casa” immersa nel verde, questo è l’agriturismo nelle Marche che fa per voi.

La valle dimenticata

L’agriturismo La valle dimenticata si estende nella campagna di Urbania, nel Montefeltro. Questo bellissimo casale è stato totalmente ristrutturato e diventato un angolo di paradiso grazie alla passione della signora Valeria e del signor Claudio. L’agriturismo comprende sia questo vecchio casale realizzato in pietra tipicamente marchigiano, sia l’azienda agricola “La nonna sul melo”, che si trova a valle del casale tra meli, peri, ulivi, noci e ciliegi con un profumo che si propaga per tutto il territorio. Inoltre l’agriturismo mette a disposizione un campo da bocce per poter passare piacevoli momenti di gioco,  biciclette gratuite, per poter pedalare tra la natura e una piscina abbracciata nel verde giardino del casale. Possibile anche poter apprendere lezioni di botanica ed esplorare un percorso naturalistico. Per chi ama vivere a contatto con la natura in tutte le sue forme questo è l’agriturismo che fa per voi.

La castelletta

L’agriturismo nelle Marche La castelletta è anche denominato La fattoria sociale, si trova a pochi passi dalla costa marchigiana in località Cupra Marittima. Un gioiello naturale che ci apre le porte in tutta la sua bellezza, sia per il territorio total green sia per i prodotti della terra che offre nelle varie ricette che vengono proposte nei menù del ristorante all’interno. Ricche colazioni all’insegna di frutta e dolci fatti in casa. Per il pranzo e la cena è consigliata la prenotazione. L’apoteosi del buon cibo e paesaggi naturalistici meravigliosi.

Castello della Pieve

Questo agriturismo biologico è un vero e proprio castello al confine tra Marche e Umbria. Qui si sente profumo di storia e di tradizione. Risalendo all’epoca medievale si narra che la fortezza era rifugio per viandanti ed artisti che passavano di lì per giungere in Umbria e Toscana. All’interno una chiesetta ancora consacrata fa da cornice al Castello della Pieve divenuta una vera e propria country house. Il ristorante di cui dispone questo agriturismo è tutto a base dei prodotti del territorio del Montefeltro, primi piatti di pasta fatta in casa con farina macinata a pietra, carni tipiche marchigiane del posto e verdure dell’orto tutto km 0. Non mancano gli spazi relax con solarium, piscina e terrazze con giardino. Il borgo è bandiera arancione, vale la pena soggiornarci per assaporare sia le ricette sia la storia di questo posto incantevole.

Oasi biologica

L’oasi biologica è un tipico agriturismo nelle Marche, tra le verdi colline in provincia di Ascoli Piceno nella località Montedinove. Qui potete trovare l’eccellenza gastronomica oltre a soggiorni totalmente rilassanti in un ambiente rustico ma allo stesso tempo elegante. I prodotti del territorio sono coltivati in loco e rigorosamente biologici. Nel ristorante oltre a deliziare i primi piatti e secondi anche la pizza a lievitazione naturale con farina tipo 01 e integrale macinate a pietra. Un’ottima occasione anche per poter degustare del buon vino della cantina Cardocchia, derivante da uve raccolte da vigneti della zona.

Manuela Ciliberti