scuole di cucina
12 aprile 2018   •   Marcella Scialla

Scuole di cucina: le migliori in Italia per aspiranti chef

«La cucina è la vostra passione e sognate i fornelli di un ristorante stellato? Ecco le scuole di cucina italiane dove imparare tutti i segreti dei grandi chef e diventare professionisti del settore»

Diciamocelo pure, noi italiani la passione per il cibo e la cucina ce l’abbiamo nel sangue. Facciamo tesoro degli insegnamenti della nonna, consultiamo blog di cucina, rispolveriamo i vecchi ricettari: per virtù o per necessità, siamo tutti un po’ chef. Se fuochi, mestoli e padelle sono però i vostri elementi preferiti, forse sarebbe il caso di trasformare questa passione in un vero e proprio lavoro. Ecco perché abbiamo cercato per voi le migliori scuole di cucina italiane dove gli aspiranti chef di domani muovono i primi passi e dove anche voi potete diventare esperti del settore e fare il lavoro dei vostri sogni!

ALMA

Tra le più prestigiose scuole di cucina italiane c’è ALMA, l’accademia fondata da Gualtiero Marchesi. Ospitata all’interno dell’incantevole Palazzo Ducale di Colorno, in provincia di Parma, ALMA si avvale di un metodo didattico unico, fondato sulla conoscenza delle materie prime e dei territori dell’enogastronomia italiana, tecniche evolute, grandi maestri e aule completamente attrezzate per imparare tutti i segreti dell’arte culinaria italiana, della pasticceria e della sommellerie. I corsi offerti sono rivolti a formare futuri chef, pasticceri, sommelier, professionisti di sala e manager della ristorazione e, oltre ad essere organizzati con programmi di alto livello realizzati con i più accreditati esperti del settore, prevedono anche stage formativi presso rinomate strutture. Inoltre, dal 2012, la scuola ha attivato il servizio ALMAlink, volto all’inserimento nel mondo del lavoro, alla formazione e all’aggiornamento dei suoi diplomati. Chissà che anche voi facciate carriera come chef Rubio, diplomato ALMA 2010! Inoltre, per gli studenti fuorisede, è previsto l’alloggio presso le diverse ALMA housing o presso altre soluzioni abitative nei pressi della scuola.

Food Genius Academy

Con sedi a Milano, Bologna e Torino, la FGA è tra le scuole di cucina italiane una delle più innovative e complete. L’offerta formativa di questa accademia, nata dall’idea di giovani esperti di marketing ed appassionati di cucina, pur fornendo una parte teorica con docenti di alto livello, è essenzialmente pratica: le classi sono formate da pochi studenti e per ognuno di essi è previsto un tirocinio formativo individuale, volto a creare figure professionali del settore della ristorazione. La Food Genius Academy, oltre ai corsi professionali in alta cucina, pasticceria, panificazione e pizzeria contemporanea, offre anche master in Organizzazione di eventi e in Comunicazione e Critica gastronomica. Oltre alle strutture accademiche, la scuola offre ai suoi studenti, grazie alla convenzione con Ostello Bello, una struttura abitativa dall’atmosfera accogliente e internazionale dove poter trascorrere momenti di relax e di svago dopo i corsi.

Scuola di Arte Culinaria Cordon Bleu

Situata nel centro storico di Firenze, la scuola di alta cucina fondata da Gabriella Mari e Cristina Blasi, è sinonimo di creatività, professionalità e competenza da oltre 30 anni. I corsi proposti si rivolgono in maniera trasversale a casalinghe e appassionati di cucina, così come a manager e aspiranti chef: in base ai vostri obiettivi, potrete scegliere se frequentare corsi amatoriali, professionali, laboratori o team building per aziende. Alla continua ricerca dell’equilibrio perfetto tra tradizione e innovazione, la Scuola di Arte Culinaria Cordon Bleu propone inoltre lezioni interamente dedicate ai capisaldi della cucina italiana, tenute anche in lingua inglese per stranieri.

Niko Romito Formazione

La scuola di cucina del pluristellato chef abruzzese nasce nel 2011 come Scuola di Alta formazione e Specializzazione professionale. Con sede in provincia de L’Aquila, la Niko Romito Formazione offre ai suoi allievi percorsi formativi intensivi con l’ausilio delle più moderne attrezzature. Un ambiente che ricopre oltre 450 metri quadrati, nei quali si sviluppano aule multimediali, laboratori, orti, frutteti e una vigna sperimentale dove fare esperienza diretta e apprendere tutti i segreti della cucina. Workshop, conferenze, visite in aziende e tirocini corredano l’offerta formativa, volta a creare un filo diretto tra teoria e pratica sul campo.

Coquis – Ateneo della cucina

Questa scuola di cucina a Roma è tra le 10 migliori scuole di cucina al mondo. Nata dall’iniziativa dei fratelli Troiani, propone corsi di alta cucina e pasticceria, pizza, master e seminari, oltre a corsi di cucina amatoriali divisi per grado di difficoltà. Non solo; la Coquis organizza anche lezioni esclusive con grandi chef, percorsi di cucina monotematici dedicati alle culture culinarie di ogni parte del mondo e persino corsi rivolti ai più piccoli, che hanno così la possibilità di imparare e giocare a fare gli chef. Per i più motivati inoltre, l’ateneo offre la possibilità di conseguire l’European Bachelor, un corso post diploma della durata di tre anni che equivale ad una Laurea Triennale in Scienza e Arte Culinaria e che combina le competenze tecniche e pratiche richieste ad un cuoco di livello.

Come vedete, le soluzioni sono diverse e tutte ugualmente accreditate. Non vi resta che scegliere la scuola di cucina che fa più al caso vostro e lavorare sodo per guadagnarvi le tanto agognate stelle!

Marcella Scialla