Prosciutto San Daniele
17 Marzo 2020   •   Monica Mariani

San Daniele Challenge: in cucina vince la fantasia

«Prosciutto San Daniele lancia la San Daniele Challenge, la sfida davanti i fornelli per riscoprire la fantasia in cucina.»

Quelli che stiamo vivendo sono giorni lunghi e complicati. Riuscire ad affrontare gli interminabili giri d’orologio con un surplus di leggerezza potrà rappresentare la chiave perfetta per far scorrere più velocemente il tempo. In tanti scelgono di rilassarsi o fare esercizio fisico in giardini e terrazze, altri invece affrontano file interminabili per entrare nei supermercati con l’obiettivo di ricaricare la dispensa. Sarà utile fare mente locale sul fatto che – in questi giorni più che mai – sono molte le attività creative da mettere in atto sfruttando in modo intelligente quello che già abbiamo in casa. Ecco perché il Prosciutto di San Daniele ha scelto di lanciare attraverso il suo canale Instagram una challenge bella e sfiziosa, che si pone l’obiettivo di riunire gli italiani nel nome del comune amore per la buona cucina.

La SanDanieleChallenge è pensata per condividere e stare insieme, per avvicinare anche se in modo virtuale persone distanti. Sbizzarritevi e invitate a prendere parte alla sfida anche amici e parenti con la passione per i fornelli: la ribalta virtuale offerta dal canale social farà il resto. La sfida del Prosciutto di San Daniele è semplice e intuitiva: poche regole, tanta fantasia. Scegliete tra 3 ricette di partenza per le vostre creazioni: crepes, rosti di patate e saltimbocca con il San Daniele DOP. Allacciate il grembiule e date libero sfogo alla fantasia, non prima di aver fatto un giro in dispensa e controllato il frigo per gli ingredienti necessari. Se non li avete tutti sentitevi liberi di apportare variazioni: personalizzate e interpretate il piatto scelto, come farebbe un vero chef. Ogni aggiunta, ogni ingrediente arricchirà infatti la ricetta di partenza.

La cucina diventa social: ecco come

Il momento storico che stiamo attraversando è di grande difficoltà, davanti a noi si presentano settimane di comune impegno nel nome del popolare hashtag #iorestoacasa. Nell’epoca della virtualità sempre e comunque, ecco l’occasione perfetta per sfruttare le meraviglie della tecnologia. Quest’ultima ci consente di stare insieme ed essere meno soli anche mentre facciamo grandi sacrifici nel nome della sicurezza collettiva. La challenge ai fornelli lanciata dal Prosciutto di San Daniele si pone proprio nel solco di questa tecnologia utile: cucinare e condividere, stare insieme e mettersi alla prova sono attività positive che a livello psicologico rappresentano un’iniezione di autostima e benessere, oggi più che mai essenziali.

Una volta che avrete realizzato il vostro piatto – da soli o in compagnia – fate una bella foto e condividetela su Instagram, aggiungendo il tag @sandanieledop e usando #ricettedacasa. Le più belle saranno pubblicate sui canali del Prosciutto di San Daniele. Leggerezza e concentrazione sono aspetti essenziali nella vita di tutti i giorni, perfetti per interpretare il momento creativo che avviene in cucina. Unire gli italiani è l’obiettivo della SanDanieleChallenge, che fa leva su valori tipici del Belpaese: condivisione e fantasia. Riscoprire il piacere di stare insieme, stringendo ancor di più i rapporti in famiglia e sentendosi parte di una collettività che si fa forza per avanzare a testa alta, rappresenta la spinta che muove anche l’hashtag #andràtuttobene.