ristoranti sardi
13 marzo 2018   •   Alessandra Dedoni

Ristoranti sardi in Italia, la top5 per riscoprire i sapori dell’Isola

READ ME IN enEnglish

«I ristoranti sardi sono tantissimi sparsi per tutta l՚Italia, ma quali sono quelli in cui dovrete andare almeno una volta nella vostra vita? Noi di Snap Italy abbiamo stilato la top 5 dei locali che rispettano maggiormente la tradizione culinaria dell՚Isola.»

Sono tanti e sono tutti diversi tra loro, ma in comune hanno un unico elemento: il rispetto per la tradizionale cucina sarda. Stiamo parlando dei ristoranti sardi, gestiti e creati da isolani DOC, che hanno deciso di condividere tutti i sapori dell՚Isola non solo in quest՚ultima, ma anche nel resto del Belpaese. La cucina sarda è una vera e propria forma d՚arte, caratterizzata da numerose e differenti varietà ricche di tradizione, ma anche di contaminazioni derivanti da epoche diverse e culture mediterranee molto diverse.

Dalle carni arrostite (come il famoso maialino allo spiedo Proceddu arrostiu), al pane (di cui esistono diverse varianti, come il Pane Carasau), dai formaggi (tra i più famosi ricordiamo il Dolce Sardo e Casu Marzu), ai vini (come dimenticare il vino rosso Cannonau), senza dimenticare piatti di mare, di terra – sia di derivazione contadina che pastorale -, di cacciagione, di pesca e di raccolta di erbe spontanee.

La lista potrebbe diventare sempre più lunga, ma esistono diversi ristoranti sardi che hanno come scopo quello di far conoscere la tradizione isolana e soprattutto di farla apprezzare, proponendo sfiziosissimi menù che da una sola lettura potrebbero mettervi in crisi sulla scelta. Abbiamo così pensato di rendervi più semplice almeno la selezione del locale, e qualora doveste decidere di andare a cena per la prima volta in uno dei migliori ristoranti sardi in Italia, potrete fare tesoro della nostra top 5, stilata tenendo conto delle recensioni delle “buone forchette”.

S՚Apposentu di Casa Puddu

Cominciamo, e non potrebbe essere altrimenti, con S՚Apposentu di Casa Puddu. Situato in Sardegna, e più precisamente a Siddi (VS), nel 2017 gli è stata riconfermata una stella Michelin in quanto è stato considerato il miglior ristorante della Sardegna per il sesto anno consecutivo. Che si mangi bene tutto è un’ovvietà, ma non possiamo non consigliarvi il maialino, i ravioli di pecora, ortziadas croccanti e gateau di mandorle.

Opublikowany przez S'Apposentu di Casa Puddu na 11 stycznia 2018

Vento di Sardegna

Se vivete a Milano, o nei dintorni, potete recarvi al ristorante Vento di Sardegna. Il suo ricco menù vi darà un unico tormento: cosa ordinerò al cameriere? L՚imbarazzo della scelta c՚è, ma se proprio volete essere fedeli alla tradizione, vi consigliamo i culurgiones, la fregola, i malloreddus, l՚astice alla catalana e la seadas.

La tradizione Sarda è sempre presente nel nostro menù

Opublikowany przez Vento di Sardegna Milano na 12 maja 2017

Trattoria da Fabiana

Per chi vive vicino a Cuneo, invece, c’è la Trattoria da Fabiana. In questo ristorante e affittacamere potrete trovare i migliori piatti della cucina sarda con ingredienti freschi e genuini provenienti dall՚orto e dell’azienda agricola, o selezionati in piccole aziende in Sardegna. I piatti forti sono sicuramente le coccoi prenas, il tagliere di salumi Ogliastrino, pecorino arrosto con pane carasau, malloreddus, maialino allo spiego e, per finire, l՚affogato al Mirto.

Opublikowany przez Da Fabiana, trattoria ed affittacamere na 15 stycznia 2015

Al Nuraghe

Nella provincia di Arezzo, a Subbiano, troviamo il ristorante sardo Al Nuraghe. Anche qui non possiamo fare a meno di elogiare l՚amore per la tradizione e per i dettagli che rendono i piatti fedelissimi a quelli prodotti nell՚Isola. Non possiamo non consigliarvi Su Proceddu, un bicchierino (o più di uno) di Mirto, tagliere di salumi e formaggi, e la seadas.

Opublikowany przez Ristorante Al Nuraghe na 20 lipca 2016

Agriturismo Montiferru

Ci catapultiamo di nuovo in Sardegna e qui la scelta per la nostra classifica si fa molto ardua. Alla fine abbiamo optato per l՚Agriturismo Montiferru, sul Monte di Sant՚Antonio a Macomer, che si estende su una superficie di 100 ettari su di un territorio collinare abitato da diverse specie vegetali tra cui la quercia da sughero, il leccio, il lentischio e l՚asfodelo. Premiato qualche anno fa come il miglior ristorante sardo grazie alle recensioni su TripAdvisor, l՚Agriturismo Montiferru non vi deluderà per i suoi numerosi piatti, come le orighittas, seadas, fregola e la carne di cinghiale.

Opublikowany przez Agriturismo Montiferru na 24 grudnia 2017

Ovunque voi vi troviate, un pezzo di Sardegna sarà sempre presente e i ristoranti sardi attendono solamente i vostri palati.

Alessandra Dedoni

READ ME IN enEnglish