Preparare la valigia
14 Luglio 2021   •   Giulia Pepe

Preparare la valigia: con Xtribe è ancora più facile

«Vacanze alle porte, che sia mare o montagna: dove trovare tutto l’occorrente per preparare la valigia risparmiando tempo e denaro? Un aiuto può arrivare dall’app Xtribe»

Le scuole sono finite, aumentano le temperature in città e con esse cresce la voglia di preparare la valigia per andare in vacanza. Secondo una ricerca di Robintur Travel Group per italiani.Coop  saranno 11 milioni in più rispetto al 2020 gli italiani che quest’anno andranno in vacanza. L’anno scorso infatti molti hanno rinunciato alla pausa estiva (un calo di 17 milioni rispetto al 2019) e quest’anno si torna a viaggiare per lo più in Italia: 9 famiglie su 10 hanno dichiarato che rimarranno nel territorio nazionale, mentre solo l’11% degli intervistati sceglierà l’estero, pari a circa 4,5 milioni di italiani. Il mare rimane le meta più ambita anche nell’estate 2021, scelta dal 58% dei vacanzieri. La montagna, riscoperta l’anno scorso anche perchè garantisce un naturale distanziamento sociale, rimane una conferma e tornano a crescere le città d’arte.

Dunque i numeri parlano chiaro, c’è desiderio di ritornare a viaggiare e che sia al mare o in montagna, in coppia, in famiglia o in solitaria gli italiani andranno in vacanza. Una volta fatte le prenotazioni l’ultimo scoglio rimane preparare la valigia e si sa che spesso, anche per i più organizzati, scatta la necessità dell’acquisto last minute. Che fare? Niente panico, un aiuto infatti arriva da Xtribe l’app che grazie a un sistema di geolocalizzazione consente a privati, commercianti e professionisti di concludere affari nelle proprie vicinanze, risparmiando tempo e denaro. Il funzionamento è molto semplice: una volta scaricata gratuitamente l’app, si effettua una ricerca all’interno del marketplace, che fornirà l’indirizzo del rivenditore geograficamente più vicino. Grazie alla chat interna di cui dispone l’app si può entrare in contatto con il negozio, verificare l’effettiva disponibilità del prodotto (in caso di un vestito della taglia e del colore desiderato) e avvisare il negoziante del proprio arrivo per assicurarsi che non venga venduto nel frattempo.

Dai monti al mare: Xtribe permette di concludere affari green grazie anche a baratto e noleggio

L’app offre diverse categorie come “Turismo”, “Divertimento“, “Sport”, “Eventi”, “Biglietti”  dentro le quali trovare con facilità i prodotti d’interesse. Per chi ha già programmato le vacanze al mare su Xtribe è possibile trovare gommoni, pinne, secchielli e palette, ombrelloni e sdraio occhiali da sole e solari certificati, che possono essere acquistati, ma anche barattati tra utenti privati. Su Xtribe, infatti, è possibile vendere, comprare, ma anche barattare prodotti e servizi: una modalità d’altri tempi, ma che ha efficacia nel momento in cui gli utenti coinvolti nella compravendita trovano conveniente questa tipologia di pagamento.

Chi invece ha in programma una vacanza in montagna, grazie al sistema di geolocalizzazione che caratterizza Xtribe, potrà facilmente acquistare tutta l’attrezzatura tecnica tra cui scarponcini, zaini, borracce, biancheria tecnica. Oltre all’acquisto è anche possibile noleggiare articoli particolari come ad esempio tende da campeggio, per provare l’emozione di una notte a cielo aperto. «Ho voluto e continuo a incentivare il noleggio, inserendolo come “opzione di pagamento” dell’app, per favorire maggiormente gli affari. Se un bene è troppo costoso, oppure necessario solo per una particolare occasione, sicuramente non si è  particolarmente propensi all’acquisto. Se, però, si ha la possibilità di noleggiare, le probabilità che la transazione vada a buon fine aumenta. E questo è un vantaggio anche per il venditore che rischierebbe di non trarre alcun profitto, se è disponibile solo a vendere» – afferma Mattia Sistigu.

Preparare la valigia

E per chi è ha in mente una vacanza sportiva? Nessun problema perchè su Xtribe nella categoria “sport” è possibile trovare corde per arrampicata, biciclette e attrezzature ad hoc anche per chi ha dei bambini come “carrelli porta bambini”; oppure per riscoprire la sintonia con il proprio partner sull’app è possibile acquistare ma anche noleggiare tandem per pedalare con la propria dolce metà.

«Il futuro guarda alla digitalizzazione e a una gestione più responsabile degli acquisti, anche più green in un certo senso: con il digitale e la geolocalizzazione, aumentano le chance di fare affari sia per i negozianti che per i privati che (ri)scoprono anche il piacere di fare acquisti nei piccoli negozi. I vantaggi di questa scelte sono molteplici e vanno dal minor impatto ambientale allo sviluppo delle economie territoriali e delle relazioni sociali di prossimità» conclude Mattia Sistigu, COO di Xtribe.