pizza a milano
09 Giugno 2017   •   Redazione

Pizza a Milano: Dove trovare Napoli al Nord

«Oggi Snap Italy vi propone una carrellata di pizzerie davvero imperdibili. In effetti, nonostante trovare una buona pizza a Milano non sia semplice, abbiamo preparato una lista di pizze che sicuramente non deluderanno gli amici meneghini e i turisti.»

Dopo il tour nella Capitale, in cui vi abbiamo proposto 5 pizzerie romane assolutamente imperdibili (date un’occhiata qui), ci spostiamo al Nord Italia, e più nello specifico nel capoluogo lombardo. Ecco a voi i posti migliori, secondo gli utenti di Tripadvisor, dove mangiare la pizza a Milano. Perché, per fortuna, c’è un pizzico di Napoli (e di pizza) in tutta Italia.

Gino Sorbillo – Lievito Madre al Duomo

Originario di Napoli, questo locale ha aperto a Milano alla fine del 2014 ed è il posto perfetto per chi – meridionale o settentrionale che sia – non vuole rinunciare ai sapori della tradizione napoletana. E la tradizione può essere riassunta nella pizza a rot’ e carrett (ruota di carro). Grande che più grande non si può, la pizza in questo locale è “XL” e non entra nel piatto. L’impasto fatto con lievito madre la rende leggera e soffice; i prezzi sono in linea con quelli del centro città. Ottima la qualità degli ingredienti e varia la scelta dei dolci. Si consiglia di prenotare o di andare per pranzo nei giorni feriali in modo da non dover fare la fila. Se cercate un’ottima pizza a Milano non potete perdervi Gino Sorbillo Lievito Madre.

Pizza AM

Un’altra pizza a Milano che si deve provare se si è amanti del genere è quella di Pizza AM: leggera, delicata, con bordi alti e centro che si fa mano a mano più sottile. Poche sono le pizze nel menù ma mai come in questo caso vale il detto “poche ma buone”. Tra i gusti possibili sono presenti quelli classici della tradizione napoletana – margherita e marinara in primis. Il locale è piccolo ma accogliente, colorato e ben arredato e – altra nota positiva – il personale è molto cordiale, oltre ad intrattenere nell’attesa di un tavolo. E l’attesa è resa piacevole da spumante, pizzette o focacce ripiene, tutto offerto gentilmente dalla casa.

Al Paradiso della pizza

Il nome è tutto un programma. E il programma, in questo caso, è all’altezza delle aspettative. Questa pizza viene definita la migliore in zona Affori e non è difficile capire il perché: lievitata al punto giusto, così da risultare leggera, questa pizza si presenta sempre ben cotta è ricoperta di ingredienti freschi. Il locale ha un aspetto retrò, col dettaglio delle foto-cartolina della vecchia Milano alla parete. Di dimensioni ridotte, è tenuto con molta cura, il servizio è rapido e i camerieri gentili. Rispetto all’offerta il prezzo risulta più che adeguato, rendendo il locale adatto per tutte le tasche. Valore aggiunto: sono ammessi gli animali. Si consiglia la prenotazione. Perché, velo assicuriamo, non siete gli unici a cercare una buona pizza a Milano.

Piz

Fratellino minore di Pizza AM, Piz è nato da poco per portare una pizza a Milano di alto livello in zona centrale, dove ci si aspetterebbero i classici locali acchiappa-turisti; e invece questa pizzeria – situata in via Torino, a cinque minuti dal Duomo – è forte del suo essere un locale tipico e più carino del fratello maggiore. La pizza è davvero gustosa, morbida e ben digeribile e fatta con ingredienti di prima qualità. Come da Pizza AM, anche qui l’attesa di un tavolo viene sempre allietata con assaggi di prosecco e di pizza. Il personale, tanto veloce quanto cortese e ben organizzato, rende questo posto un’ottima scelta per un pranzo infrasettimanale veloce e leggero. I gusti di pizza sono limitati ai classici, ma il rapporto qualità prezzo molto buono rende il locale assolutamente degno di essere provato.

Pizzeria Napulegna

Partiamo parlando del locale: accogliente e non dispersivo, gli interni rinnovati sono molto migliorati. È consigliabile prenotare per garantirsi un tavolo all’ora desiderata. La pizza è napoletana e ottima, sia per l’impasto che per le materie prime utilizzate – spiccano la mozzarella di bufala, la salsiccia e i friarielli. Il personale è rapido e cortese, con un titolare simpatico e disponibile, che illustra tutte le pizze nel dettaglio. Il menù è semplice e le pizze risultano saporite ma leggere, evitando la difficoltà digestiva che la pizza napoletana potrebbe procurare. Altra nota positiva è l’attenzione alla cottura e alla qualità degli ingredienti, vero punto di forza del locale. Inutile girarci attorno: la pizza a Milano, quella buona, la mangiate anche da Napulegna

Ilaria Roncone