fotografi di moda famosi
13 settembre 2018   •   Anita Atzori

Fotografi di moda famosi, i 5 più alternativi di sempre

«Fotografi di moda famosi ma al tempo stesso alternativi. Quali sono i 5 più seguiti e amati dal pubblico italiano, scoprilo su Snap italy»

Sono fotografi di moda famosi, ma sopratutto sono fotografi che hanno rivisitato in chiave del tutto originale il mondo della fotografia di moda. Hanno colto quello che tanti ancora non hanno saputo vedere. Hanno cambiato il modo di percepire le cose, lo hanno fatto proprio e dopo l’hanno messo a disposizione di chi nella moda non ci vede solo lustrini e pailettes. Perché questa non va in passerella, non si vede alla Milano Fashion Week e tanto meno chiede gli autografi. Questa è una moda che devi scoprire piano piano, che devi conoscere tramite corsi per studiare moda e di cui delle volte, se nessuno te ne parla, difficilmente vieni a sapere della sua esistenza. Scordatevi le location di grande sfarzo, le boutique griffate e le collaborazioni tra fashion bloggers di grande fama, qui dentro non importa chi sei ma cosa fai. La moda alternativa mai come ora ha preso piede all’interno del fashion system, certo in maniera sempre limitata rispetto a quella ufficiale, ma i numeri raccontano di un’ascesa da tenere sottocchio non solo adesso, ma anche in futuro. Vecchie nostre conoscenze come Fishball, Ludovica Melisurgo e Blooma Blossom ne sono esempio, e tra loro anche tante altre che in questo campo hanno creato non solo nuovi stereotipi di bellezza, ma anche professioni lavorative a tutti gli effetti. Belle, bellissime. Intelligenti e a gran sorpresa piene di attributi; ma dietro tanti tatuaggi, piercing e capelli colorati c’è anche chi è riuscito ad immortalare il meglio di loro. Professionisti che grazie al talento diventano un punto di riferimento per chi ama giocare col proprio corpo e dimostrare che la bellezza è ancora più bella se diventa diversa. In questo nuovo numero di Snap Italy vi parleremo di alcuni fotografi di moda famosi che si sono occupati di alternative model di successo diventando dei veri e propri maestri dello scatto.

Minu in Wonderland

Classe 1989, piemontese doc, per la precisione di Novara. È difficile descriverla, la sua è una personalità camaleontica. Se non la conosci dalle sue foto potresti vederci mille colori come uno solo. Riesce a dar spazio all’immaginazione semplicemente usando ciò che le sta attorno. Per voi una stanza d’albergo potrebbe sembrarvi fredda, asettica e impersonale, per lei è la giusta location dove mettere a fuoco bellezze che di per se non hanno bisogno di altro arredamento. Considerata tra i fotografi di moda famosi più eccentrici e fuori dagli schemi, Minu in Wonderland è anche la mano magica delle Suicide Girls. Grandi scatti come quelli di Riae, Fishball, Yana Sinner ed Emanuela Slim sono solo alcuni dei più cliccati e apprezzati dal pubblico. Ma in realtà dietro tutto questo ci sono anche grandi pubblicazioni come quelle per PlayBoy, Inked Magazine e Kultur Magazine.

Daniele Esposito

È tra i fotografi di moda famosi più apprezzati degli ultimi tempi. Sentimentalmente legato da alcuni anni con la bellissima modella Suicide Riae, proviene dal fantastico mondo dei tatuaggi. Infatti la sua carriera inizia prima come tatuatore presso lo studio One More Tattoo (sito in Lavena Ponte Tresa, provincia di Varese), e solo dopo unisce le due grandi passioni attraverso la fotografia, ovvero combinando i tatuaggi con la moda alternative. Scatti forti e decisi, la maggior parte delle volte accomunati tutti dallo stile bianco e nero. Dalle sue fotografie si evince quello stile forte e deciso dove lo sguardo è il protagonista principale. Il corpo totalmente scoperto, o in buona parte, si presta ai giochi di luce e alle pose seducenti di donne che sanno ciò che vogliono, ma sopratutto chi sono. Un talento alternativo ma anche molto contemporaneo che vale assolutamente la pena conoscere.

Ale Di Blasio

Abruzzese di origini ma residente a Roma è uno dei fotografi di moda famosi più richiesti del momento. Ha studiato Cinema e Intrattenimento all’Università Sapienza ed attualmente vive a Milano come fotografo professionista. Molto amato nel mondo della moda alternativa per il suo stile deciso e per certi versi dark. Grandissime collaborazioni coi grandi nomi del giornalismo italiano come La Stampa, Gioia ed F. La creatività qui è di casa, e sembra lasciare di stucco chiunque. Non solo foto ma vere e proprie tele dal taglio introspettivo, come se dietro ognuna di loro si celasse un significato nascosto apparente solo agli occhi di chi osserva per bene.

Michele Maglio

È la perfetta essenza della fotografia concettuale. Appassionato di moda, ma sopratutto di arte. Per capire le sue fotografie ti ci devi immergere, e dopo devi riflettere. Di lui colpiscono i colori, quella messa fuoco malinconica che nel soggetto delle foto diventa prima specchio e poi marea. C’è qualcosa di incompreso in tutti i suoi lavori, qualcosa che spinge il pubblico a non lasciare mai quella foto per sempre. Oggi la guardate e domani probabilmente vorrete rivederla. Ambientazioni particolari dove la natura si incontra col mistero e la vita si fa più interessante. Una cura meticolosa dei dettagli e delle luci, un gioco di ombre e colori che è impossibile scordare. Un piacevole rimando allo stile goth che mai come ora risulta attuale e tremendamente alla moda.

Lucia Mondini

È tra i fotografi di moda famosi più contemporanei del momento. Ogni sua foto racconta una storia, racconta di un mondo che sembra reale ma in realtà è parallelo. Un sapiente uso dei colori e delle ombre rende queste opere assolutamente originali e più innovative che mai. Grande spazio alla bellezza femminile, ai tratti del viso e alle diversità che qui dentro sono motivo di vanto e riconoscibilità. Un grande talento dove la moda alternativa ben si riconosce, e in certo qual senso si affida. Basta guardare per un momento i suoi scatti e subito ci si accorge di come la donna possa essere bella e al tempo stesso diversa nella sua eterea imperfezione.

Anita Atzori