ortigia film festival
09 luglio 2018   •   Snap Italy

Ortigia Film Festival OFF – Matilde De Angelis come madrina

«Da oggi fino al 15 Luglio occhi puntati su OFF – Ortigia Film Festival, kermesse cinematografica in programma a Siracusa che punta alla scoperta di prodotti nuovi e di grande qulità.»

Ortigia Film Festival OFF (sito ufficiale) giunge alla sua 10 edizione. Il festival dedicato al cinema off, per dare spazio ai prodotti di grande qualità che rimangono nascosti. Madrina di quest’anno Matilda De Angelis, che a soli 23 anni vanta già grandi esperienze. Famosa per essere la protagonista di Veloce come il Vento di Rovere, con il quale ha vinto Miglior rivelazione al Taormina Film Festival e il Nastro d’Argento.

Il festival Internazionale del Cinema di Siracura si svolge dal 9 al 15 luglio. In preapertura (8 luglio) è previsto l’incontro aperto al pubblico con Marco Giallini. Per festeggiare la decima edizione verrà inaugurata la mostra 10 anni di O.F.F. e oltre 100 anni di cinema tenuta all’ex Convento San Francesco d’Assisi.

Gli appuntamenti del 10° Ortigia Film Festival OFF

Novità di questa edizione diretta da Lisa Romano è la sezione Cinema Women, focus femminile dedicato a tre giovani registe. Pedra Biondina Volpe dalla Svizzera, con Contro l’ordine divino, Falling di Marina Stepanska, Ucraina e La Bella e la bestia di Kaouther Ben Hania, Tunisia. Inoltre ci sarà la sezione riservata all’incontro tra musica e cinema. Dario Sansone e Luigi Scialdone parteciperanno per Gatta Cenerentola, Nelson per Ammore e Malavita, Peppe Cubeta per Cinema – il mio primo film postumo.

Le opere italiane selezionate per Ortigia Film Festival

Sono sei le opere prime e seconde italiane in concorso in Ortigia Film Festival. Youtopia di Bernardo Carboni, Nove lune e mezza di Michela Andreozzi, Manuel di Dario Albertini, Tito e gli Alieni di Paola Randi, Vengo anch’io di Corradio Nuzzo e Maria Di Biase, Hotel Gagarin di Simone Spada.

Federica Guzzon