cucina
12 Marzo 2019   •   Viviana Gaudino

Cucina: dove imparare a Roma e dintorni

«La cucina, si sa, è aperta a tutti, ma non tutti ne conoscono i segreti e riescono a maneggiarla. Per questo vi presentiamo alcune scuole di cucina a Roma e dintorni dove prendere dimestichezza con pentole e fornelli.»

La cucina italiana è una grande scatola di odori, sapori ed emozioni. Gli odori, quelli che ci invadono i sensi passeggiando in strada la domenica mattina; da nord a sud della penisola siamo sicuri di poterci rifugiare nel profumo di un dolce appena sfornato, del caffè appena fatto, di un barbecue su cui la carne sfrigola o un sugo che cuoce lentamente. I sapori, quelli di cui ci vantiamo con il resto del mondo, quelli che ci teniamo ben stretti e che, nonostante i tempi cambino, restano gli stessi: tradizionali, familiari e deliziosi. Le emozioni, quelle che solo un buon piatto di pasta riesce a donare. La cucina è una delle nostre più grandi risorse e contribuire alla sua storia, scoprirne i segreti è un sogno per molti, un obiettivo per altri. Se siete alla ricerca di una scuola di cucina nella Capitale, ecco un piccolo elenco che può tornarvi utile.

World Chef Academy

Fare della cucina un lavoro non è semplice: servono passione, studio e tanta pratica. Non bisogna mai darsi per vinti. La World Chef Academy, con sede in Via Decio Filipponi, è situata in uno dei luoghi più affascinanti e panoramici di Roma, a pochi minuti da San Pietro. Un’Accademia molto esclusiva che fonda la propria filosofia sulla passione e una forte motivazione. Indirizzata sia ad un pubblico nazionale, sia a quello internazionale, la World Chef Academy offre alle classi, selezionate ed  esclusivamente a numero chiuso, programmi di alto livello e corsi specifici che intendono formare lo studente a 360°; non solo i piatti in quanto tali, ma si presta molta attenzione alle materie prime, alla loro provenienza e al loro utilizzo. Se quello che desiderate è diventare professionisti, questa è la scuola giusta per voi.

I Piaceri del Palato

Il mondo della cucina è uno dei più ricchi e vari mai conosciuti: dalla pasta alla pizza, passando per i secondi fino ad arrivare ai dolci. I Piaceri del Palato, una scuola di cucina a tutto tondo, seleziona studenti determinati che vogliano misurarsi con tutte le realtà della cucina e li forma per inserirli nel mondo del lavoro. I corsi per imparare a diventare chef, cake designer, pizzaioli e pasticcieri, sono organizzati con grande professionalità e tenuti da docenti altamente qualificati. Come rinunciare a questa esperienza unica e soprattutto a pochi passi da piazza Navona, nel cuore di Roma?

MaMa Mediterraneum

Nel quartiere Trieste, in via Priscilla, c’è un vero e proprio laboratorio di cucina: idee, corsi, dimostrazioni e tanto divertimento. Il MaMa Mediterraneum è il posto giusto per voi che avete voglia di imparare piatti nuovi e partecipare ad eventi stimolanti. Magari non diventerete dei professionisti, ma perché rinunciare a un sogno, a una passione? Lezioni su cotture, materie prime, presentazione del piatto, sughi, carni, dolci e chi più ne ha, più ne metta. I corsi si dividono tra professionali e amatoriali, proprio perché in cucina bisogna sentirsi se stessi e bisogna poter scegliere.

Eataly

Per gli appassionati di dolci e cake design, Eataly offre dei corsi di pasticceria completi e specifici: ce n’è per tutti! Corsi sulla pasticceria della tradizione, lievitati fritti, mousse e semifreddi, torte dal web; insomma un’offerta variegata e ben strutturata che comprende tutte le sfumature dell’arte pasticciera.

Viviana Gaudino