Vacanze in Calabria
29 Giugno 2018   •   Argia Renda

Vacanze in Calabria, terra di mare e di tradizione

«Le Vacanze in Calabria, sono forse tra le più sognate, per chi durante tutto l’anno è costretto a vivere in città caotiche, piene di traffico.»

Siamo a Giugno, le ferie sono sempre più vicine ed è già tempo di programmare le vacanze in Calabria, terra del sud, piena di tanto buon cibo e tradizioni, arricchite dallo spettacolo che ogni giorno il mare ci regala. Per chi adora partire anche per l’avventura, le vacanze in Calabria possono portarvi alla scoperta di tesori nascosti che vi faranno temere il giorno del rientro in città. Oggi, vi faccio scoprire alcune delle zone più belle della mia regione.

Belcastro Marina

Le vostra vacanze in Calabria, possono cominciare qui, in provincia di Catanzaro. La caratteristica principale di Belcastro Marina è la posizione: qui il passaggio tra mare e montagna avviene davvero in pochi minuti. Il centro abitato comincia su una roccia, sulla cui cima è presente un Castello Medievale, che, secondo la leggenda, è il luogo in cui è nato Tommaso d’Aquino. Il centro del paese è dominato dal Duomo, al cui interno è presente la Cappella di San Tommaso d’Aquino, edificata dopo la sua beatificazione; spostandoci invece verso il mare, impossibile non soffermarsi sulla sua spiaggia, composta da sabbia chiara tendente al grigio.

Tra tutte le strutture turistiche vi consigliamo il Nirvana villaggio turistico in Calabria, che offre, oltre a tanto divertimento e relax, anche la possibilità di tenersi in forma con campi da tennis, calcio e una palestra. Luogo adatto non solo per gli amanti degli sport: il vento che caratterizza la zona, infatti, offre tante possibilità di divertimento, facilitando la pratica di surf, vela e tantissimi altri sport acquatici. Per i turisti meno spericolati, invece, non resta che noleggiare una canoa o un pedalò per fare un giro a largo.

Caminia

Proseguiamo il nostro tour trasferendoci nel comune di Stalettì, e più precisamente a Caminia. Per le vostre vacanze in Calabria un giro qui è quasi d’obbligo, non fosse altro per il bellissimo affaccio della Baia. A Caminia, infatti, non potete proprio perdervi la vista di questa insenatura naturale, che unisce la scogliera di Copanello a quella di Pietragrande. Una curiosità che vi lascerà sorpresi riguarda la posizione esposta al sole di questa insenatura, poiché in questo punto la temperatura media è superiore a quella prevista nel resto di Caminia. Non è tutto: per chi ne avesse voglia sono consigliate le escursioni in barca, che vi potranno portare alla scoperta delle Grotte di San Gregorio, in cui secondo la tradizione, sarebbero arrivate le reliquie di San Gregorio Taumaturgo, vescovo greco antico.

Isola di Capo Rizzuto

Ci spostiamo a Crotone, il viaggio per le nostre vacanze in Calabria non è ancora finito. Per quanto riguarda Isola di Capo Rizzuto, comincio da qualche curiosità, come quella che riguarda la squadra di calcio locale, fondata nel 1966 e diventata, con la promozione in serie D del 2017, una squadra di giocatori professionisti, complice anche la vittoria nella stagione precedente del campionato di Eccellenza calabrese. È utile conoscere anche qualche cenno storico: il Castello Feudale è una fortificazione che si trova all‘interno del borgo e la sua origine, neanche a dirlo, è medievale. Tra le spiagge più belle spicca quella di Le Castella: una vera e propria roccaforte, posta su un isolotto affacciato sulla costa. Non è tutto: per chi volesse concedersi qualche tuffo vi consiglio la Spiaggia Grande, Capo Piccolo e la Spiaggia dei Cavallucci, tra le migliori di tutta la zona.

Praia a Mare

Situato in provincia di Cosenza, Praia a Mare, nato originariamente come un piccolo villaggio di pescatori, nel corso della sua storia ha cambiato spesso nome; di certo oggi il borgo vive principalmente di turismo: il comune infatti ha ricevuto il riconoscimento Bandiera Blu, conferito alle migliori località costiere. Oltre la bellezza del suo centro storico, punto nel quale potrete visitare il Museo di arte moderna e contemporanea, Praia comprende anche l’Isola di Dino, vera e propria attrazione, raggiungibile anche a nuoto dalla spiaggia. Una tappa immancabile è la Grotta Azzurra, ai più avventurosi, consiglio di praticare sport acquatici o fare escursioni in barca.

Amantea

Sempre restando in provincia di Cosenza, le vostre vacanze in Calabria potrebbero concludersi facendo tappa in questo luogo; il suo nome deriva probabilmente dall’antica città greca Clampetia. Tra le attrazioni principali citiamo il Castello di Amantea, composto da torri e fortificazioni, che domina tutto l’abitato, innalzandosi sul resto della città dall’alto di un colle. Ma non è tutto: la spiaggia di sabbia dorata è caratterizzata da un litorale di quasi dieci chilometri, interrotto solo da scogli, luogo ideale per chi vuole godersi un po’ di relax; per chi ha voglia di un po’ di divertimento, invece, vi consigliamo di non perdere le tante strutture che offrono attrezzature per gli sport acquatici e facilitazioni per i tour in barca.

Argia Renda