16 Dicembre 2019   •   Snap Italy

Panettoni: le 5 pasticcerie a Venezia dove la golosità è di casa

Con dicembre arriva l’aria natalizia e con l’arrivo delle festività, puntuali arrivano anche i dolci, che spesso non sappiamo dove acquistare… Ecco una lista dei forni dove comprare i migliori panettoni e le migliori focacce a Venezia!

Tempo di Natale, tempo di panettoni e, perché no, di focacce. Dopo aver visto e assaggiato il panettone artigianale della Capitale in tutte le sue declinazioni, ci spostiamo a Venezia, dove di dolci buoni ce ne sono veramente tanti. Quindi, senza perdere altro tempo, prendete carta e penna ed iniziate a ideare il vostro tour alla scoperta di panettoni e focacce della città lagunare.

1) Dal Nono Colussi

Prima su tutti, va menzionato il forno storico Dal Nono Colussi, un’istituzione per tutti i veneziani che si recano, specialmente durante le feste, a comprare i dolci tipici. È nato il 16 dicembre 1956, quando i fratelli Franco e Carlo, con l’aiuto dei genitori, decidono di avviare l’attività. Sfortunatamente, Franco rimane a lavorare solo, perché il fratello Carlo – vigile del fuoco – decede sul lavoro. L’attività pasticcera prosegue e ad aiutarlo è la figlia Linda. Da qualche anno a questa parte, è presente anche la giovane Marina, figlia di Linda e nipote di Franco. La produzione negli anni è mutata: non è più basata sulla classica pasticceria, ma vengono elaborati prodotti che come ingrediente contengono il lievito madre. Durante il periodo natalizio vengono prodotti i panettoni, senza canditi, e le focacce a forma di stella. Il pandoro, essendo un dolce ricco di grassi, non viene fatto. Sia i panettoni che le focacce hanno come ingrediente il lievito madre. Ulteriore aspetto interessante: il laboratorio si trova all’interno del negozio – sito nel cuore del sestiere di Dorsoduro in calle Lunga San Barnaba, senza barriere che delimitino i due ambienti, dando la possibilità di vederlo.

panettoni panettoni

2) Panettoni e focacce di Tonolo

Sempre a Dorsoduro, nelle vicinanze dei Frari, in Calle S. Pantalon si trova Tonolo. Anche questa è una classica meta, assai gradita dai cittadini, per l’acquisto di panettoni, pandori e focacce oltre che per la rinomata pasticceria classica, che persuade gli occhi non appena si entra nella sede di Venezia.

3) Rosa Salva

Nel cuore di Venezia, a San Marco, vi è lo storico locale di Rosa Salva che dal 1879, prepara deliziosi dolci di pasticceria classica. La produzione di focacce e panettoni è di tipo artigianale come negli altri casi, con la differenza che viene curata molto anche la parte estetica.

panettoni panettone

4) Pasticceria Bido

Spostandosi sulla cosiddetta “terraferma”, in Piazza Ferretto a Mestre, si trova la Pasticceria di Alvaro Bido. Rispetto le altre pasticcerie citate, Bido rivede le ricette classiche in chiave moderna. Vengono prodotti sia pandori che panettoni.

panettoni

5) Pasticceria Ceccon e i suoi panettoni

Sempre a Mestre, in Piazza Carpenedo, da oltre quarat’anni c’è la Pasticceria Ceccon. Durante il periodo Natalizio vengono prodotti panettoni e pandori con lievito madre; mentre durante tutto l’anno è possibile acquistare la buonissima focaccia, farcita con mandorle e fatta lievitare per quarantotto ore.

Chiara Brugiolo