live club italiani
29 novembre 2018   •   Redazione

Live club italiani: gli indirizzi da non perdere per la musica dal vivo

«Sia che siano di recente istituzione che pietre miliari del settore, sicuramente offrono la migliore musica dal vivo in Italia. Ecco i live club italiani che dovreste frequentare.»

Per tutti coloro che amano la live music di qualità ci sono alcuni locali in Italia davvero imperdibili. Non il tipo di locale dove si suona solo sporadicamente, ma club infuocati dai migliori concerti in circolazione. Offrono programmazioni variegate nel genere e ospitano artisti di fama nazionale ed internazionale. Sono sparsi lungo tutta la Penisola e meritano sicuramente una visita da tutti gli amanti della musica dal vivo. Ecco i migliori live club italiani.

In un edificio costruito nel 1946 e adibito prima ad officina meccanica e poi a magazzino spedizioni, prende forma uno dei migliori live club italiani. Tra il 1997 e il 1998 viene effettuata la radicale ristrutturazione che lo trasforma in uno spazio polifunzionale di oltre 3000 metri quadrati destinato a eventi e spettacoli musicali. Aperto nel 1998 da Enrico Rovelli, viene diretto da quest’ultimo fino al 2002: un concentrato d’arte che si estende tra concerti, spettacoli, teatro, moda e disco.

Indirizzo: Via Valtellina, 25, 20159 Milano

Nato nel 1997 a Trezzo sull’Adda come offerta alternativa di intrattenimento in provincia di Milano, il Live Club è oggi considerato dalla stampa e dagli addetti del settore la Mecca della musica dal vivo. I clienti lo acclamano come uno dei migliori live club italiani con una programmazione a 360 gradi e una struttura  impareggiabile per la proposta di musica dal vivo. Propone artisti e dj di fama nazionale ed internazionale, insieme alle storiche tribute bands, offrendo il meglio della musica di tutti i generi.Il locale si sviluppa in 1600 mq di struttura polifunzionale disposta su due livelli e modulabile in più sale. Si caratterizza per un impianto audio, luci e video all’avanguardia per offrire musica e immagini all’ennesima potenza, a cui si affianca un’area estiva di 2000 metri quadrati. Il Live Club primeggia nella scena dei locali italiani per il suo percorso di crescita esponenziale, che lo porta dopo 15 anni ad essere premiato come migliore Music Club in Italia nelle selezioni dei 2Night Awards.

Indirizzo: Via Giuseppe Mazzini, 58, 20056 Trezzo sull’Adda MI

Un’istituzione tra i veneziani di terraferma, e un punto fisso per chi ama la musica live. Al Rivolta al sabato spesso viene ospitato Altavoz, mentre al venerdì lo Sherwood Open Live organizza aperitivi accompagnati da dj set.

Indirizzo: Via Fratelli Bandiera, 45, VE

Estragon è una realtà del territorio bolognese conosciuta in Italia e in Europa per il suo lavoro e per la sua produzione di eventi nel settore musicale. Ormai attiva da oltre 20 anni, l’Estragon Club è diventato locale di riferimento per scatenarsi ai ritmi dell’indie, ricaricarsi con l’energia dell’electro clash, dondolarsi ai suoni reggae e “rifarsi le orecchie” con il miglior rock in circolazione. Situato in zona fiera il locale è capiente e facilmente raggiungibile sia dal centro della città che da fuori. Se c’è bisogno di spazio, state certi che il concerto sarà all’Estragon. Oltre alle attività svolte al club, Estragon ha realizzato festival all’Arena Joe Strummer e presso i giardini di Via Filippo Re, dove da diversi anni si tiene la rassegna musicale BOtanique che ogni anno ospita oltre 30 bands internazionali con oltre 50mila presenze ad edizione.

Indirizzo: Via Stalingrado, 83, 40128 Bologna

È il più giovane e trasversale locale di intrattenimento di Perugia. Tra i migliori live club italiani nasce dall’unione di mentalità e idee differenti, opportunamente amalgamate da una condivisa visione del mondo della Musica live e non solo! Concepito con criteri nuovi, progettato con l’idea ben precisa di realizzare uno spazio sostenibile e al tempo stesso di alta qualità, questo live club è pronto a stupirvi, conquistarvi e convincervi. All’interno ci sono 2 sale, la sala Paradiso, dove assaporare birre e tutti i cocktails preparati dai preparati bartenders, e la sala Inferno, dedicata alla musica live ed ai dj set, con un palco di circa 60 metri quadri su cui lo spettacolo può assumere le migliori forme dell’arte.

Indirizzo: Str. della Gomma, 28, Ponte San Giovanni, Perugia PG

E non si chiama così perché è un locale fuori moda, anzi, il Demodé a Bari è uno dei locali più all’avanguardia in quanto a musica dal vivo, con concerti anche di artisti come i Club Dogo, i Sound System e i Marlene Kuntz. Il Demodé Club è un contenitore musicale e culturale che ha fatto della contaminazione il suo credo aziendale. Completandosi, mescolandosi, arricchendosi. Il cartellone artistico del Demodé va dai live-show dei grandi nomi della musica nazionale ed internazionale (da Caparezza a Boy George) ai talenti emergenti in cerca di nuovi palchi da calcare (da Next Generation ad Endorphin); dalle serate a tema da ballare (da 300 ai White Party) alle performance da guardare (dal burlesque ai musical); dal rock all’hip hop, passando per la dance anni ’90.

Indirizzo: Via dei Cedri, 14, Modugno BA

Orion rappresenta la nuova realtà romana del Clubbing live and djs europeo. È un ambiente che sintetizza tutte le particolarità dei più grandi locali europei, uno spazio retrò-futurista caratterizzato da un light design esclusivo. Il concept è un “multitasking club”, un’esposizione concreta e mentale dell’arte in tutte le sue forme e della musica in tutti i suoi stili e generi, un contenitore culturale a 360 gradi. La struttura, l’arredamento e la capienza dell’Orion sono le chiavi che gli permettono l’accesso a qualsiasi tipologia di evento, dal concerto acustico al concerto metal al dj set elettronico, rendendolo il club più eclettico della capitale e tra i migliori live club italiani. Il club ha un parterre di 1.200 mq e possiede due sale, un privè ed una sala per after show.

Indirizzo: Viale John Fitzgerald Kennedy, 52, 00043 Ciampino RM

In continuo movimento, sempre alla ricerca di nuova musica da proporre, il Bronson romagnolo si merita il posto in questa lista per il suo gusto particolare, alla ricerca dell’insolito nell’arte, concentrando l’attenzione sulla musica folk, indie, rock’n’roll, drones, electro, post-punk e underground.

Indirizzo: Via Cella, 50, 48124 Madonna Dell’Albero RA

Chiara Cavaterra