tiramisù a treviso
20 Novembre 2018   •   Marcella Scialla

Tiramisù a Treviso: ecco i posti giusti dove gustarlo

«Savoiardi, bagna al caffè, crema al mascarpone e una spolverata di cacao: questi gli elementi imprescindibili del dessert più famoso e apprezzato d’Italia. E dove poterlo gustare se non nella sua città d’origine? Ecco 5 indirizzi dove poter trovare i migliori tiramisù a Treviso»

Che sia realizzato secondo la ricetta tradizionale o in versione rivisitata, il tiramisù a Treviso è una vera e propria istituzione. Basti pensare, infatti, che fu proprio qui che intorno alla metà del XX secolo il famoso dessert al cucchiaio che tutto il mondo ci invidia fu ideato. Un golosissimo dolce a strati composto da pochi e semplici ingredienti perfetto in ogni momento della giornata e capace di ristorare e sollevare l’animo di chiunque lo provi. Non esiste italiano che non lo ami e che non si sia cimentato almeno una volta nella sua preparazione ma, diciamoci la verità, eguagliare l’autentica ricetta è pressoché impossibile. Quale posto migliore, invece, per gustarlo in tutta la  sua bontà della città che gli ha dato i natali? Eccovi 5 indirizzi da non perdere dove poter assaporare alcuni dei migliori tiramisù a Treviso.

Ristorante Le Beccherie

Nel suggerirvi i posti giusti dove poter gustare il tiramisù a Treviso, non potevamo che partire dal ristorante Le Beccherie. Fu proprio qui, infatti, che nel 1962 il cuoco pasticcere Loli Linguanotto ideò il famoso dessert al cucchiaio. Un ristorante storico finemente rimesso a nuovo dove, oltre a poter assaporare i tipici sapori veneti sia in chiave classica che rivisitata, potrete gustare il celebre  tiramesù in versione tradizionale a € 6,50 o nella versione “sbagliata” con spuma di mascarpone, polvere di Croccante, pane al caffè e gelly di Prosecco, a  € 7,50. In Piazza Ancillotto, 9, è il tiramisù a Treviso da provare assolutamente.

@lebeccherie

Antica Pasticceria Nascimben

In Viale Luigi Luzzatti, 15 il tiramisù a Treviso da non perdere è invece quello dell’Antica Pasticceria Nascimben. Dal 1865 la pasticceria è un punto di riferimento per chiunque voglia assaporare prodotti tipici tradizionali e altre specialità, realizzate quotidianamente con ingredienti di altissima qualità e a Km 0. Oltre a grandi classici della tradizione e dolci tipici locali come la Pazientina, tra le punte di diamante della pasticceria non può mancare il tiramisù, realizzato secondo l’antica ricetta ma con qualche aggiunta e personalizzazione che lo rende sicuramente speciale.

@pasticcerianascimben

Trevissù

Completamente dedicata alla dolce specialità trevigiana è Trevissù, la boutique in Piazzetta della Torre che, partendo dalla secolare esperienza dell’antica pasticceria della famiglia Nascimben, propone tiramisù in diverse e gustose varianti. Savoiardi fatti su misura e artigianalmente, crema soffice, bagna al caffè dal sapore equilibrato e una spolverata di cacao finale sono gli step che rendono questo tiramisù inimitabile e senza dubbio uno dei migliori tiramisù a Treviso. Oltre alla classica ricetta che prevede l’utilizzo di mascarpone, uova, zucchero, savoiardi, caffè e cacao, è possibile gustarlo anche versione vegan e in quella “forte”, profumata al rhum. Il tiramisù a Treviso perfetto per ogni gusto ed esigenza.

@trevissù

Ristorante Al Fogher

A rivendicare i natali del famoso dessert trevigiano c£è anche il ristorante Al Fogher. Pare infatti che corresse addirittura l’anno 1950 quando, in occasione della visita della regina di Grecia, la nonna degli attuali proprietari del locale improvvisò un dolce in onore di quest’ultima, creando proprio il classico tiramisù che per l’occasione prese il nome di “Coppa Imperiale”. Tutt’oggi il famoso dessert al  cucchiaio viene  qui preparato secondo l’antica ricetta e servito in una coppa di  vetro. In Viale Repubblica, 10 rientra a pieno titolo tra i tiramisù a Treviso da non perdere, in versione “regale”.

@alfogher

Tearamisù Room

L’ultimo indirizzo da segnalare per gustare un ottimo tiramisù a Treviso è Tearamisù Room, la sala da tè in via Inferiore, 18. Una vera e propria oasi di relax dove, oltre a poter degustare varie tipologie di tè e ad apprenderne i segreti, troverete anche il famoso dolce trevigiano preparato nel ristorante Toni del Spin seguendo la ricetta originale. Non solo dolci locali, ma anche cheesecake e altre golosità anglosassoni da gustare in un ambiente ricercato e confortevole.

@tearamisùroom

Foto copertina: Le Beccherie

Marcella  Scialla