pasta Secondi
13 Ottobre 2021   •   Marcella Scialla

Pasta Secondi: 6 tipi di grano per la nuova linea

«Tumminia, Khorasan, Pierciasacchi, Mazì, Oirz, Tritordeum: grani antichi e sperimentali al centro della nuova linea di pasta realizzata dal Maestro Mauro Secondi del Pastificio Secondi

La costante ricerca e selezione delle materie prime del Pastificio Secondi ha portato alla creazione di una nuova linea di pasta preparata con i grani Tumminia, Khorasan e Pierciasacchi  di Molini del Ponte, il Mazì  di  Molino Paolo Mariani, una coltivazione sperimentale di oltre 2.000 varietà di grano provenienti da tutto il mondo, e l’Oirz  (Origine Italiana Residuo Zero) di Molino Fagioli, una farina di grano tenero realizzata attraverso un progetto virtuoso sia in termini di sostenibilità ambientale che economica.

L’utilizzo del Tritordeum – un cereale nato da un incrocio naturale tra grano e orzo, altamente digeribile, con un basso indice glicemico, un basso contenuto di glutine e un’elevata concentrazione di proteine e luteina – per la realizzazione delle sfoglie e della pasta trafilata a bronzo, è stato il primo passo per: «L’inizio di un percorso volto alla ricerca di semole e farine dalle caratteristiche organolettiche ben definite, dagli aromi varietali differenti e con alto valore nutrizionale per  la creazione un prodotto immediato e riconoscibile» racconta il Maestro Mauro Secondi. Nasce così la nuova linea composta da: Tumminia nel formato Fettuccine, Oirz  nel formato Tagliolini, Pierciasacchi nel formato Tonnarelli, Mazì  nel formato Conchiglie (disponibile anche nella versione essiccata), Khorasan nel formato Sedanini, Tritordeum nel formato Spaghettoni. Diverse varietà di grano, alcune macinate a pietra naturale, da cui prendono vita differenti formati di pasta disponibili presso il punto vendita del Pastificio Secondi, in via della Alzavole a Roma.

Il tema del grano per il 36° compleanno

In occasione del 36° compleanno del Pastificio, sabato 16 ottobre 2021 si terrà una giornata all’aperto, dedicata alla scoperta dei grani antichi e delle coltivazioni sperimentali. Un appuntamento dedicato ad adulti e bambini che prenderà il via alle ore 9.00 con la colazione a base di Pandolce e crema di nocciola gentile della Dispensa Secondi  e, a seguire dalle 9.30 alle 10.30, ci sarà il corso gratuito per bambini accompagnati da un genitore (su prenotazione) “Prepariamo le ciambelle”. Dalle 11.00 alle 12.30 spazio al workshopGrani, semole e altre storie” incentrato sulla qualità e le varietà di grano, durante il quale i presenti saranno chiamati a mettere le mani in pasta per comprenderne la diversità e le caratteristiche. A seguire la degustazione dei prodotti elaborati. Per partecipare al workshop è necessaria la prenotazione. Dalle ore 13.00 si potrà partecipare al pranzo, cinque piatti dall’antipasto al dolce e alla degustazione dei biscotti della Dispensa Secondi.

Nata nel 2020 la Dispensa è una linea che inizialmente comprendeva solo salse, brodi e sughi realizzati con prodotti freschi e pronti per l’uso per accompagnare la pasta fresca, per poi includere anche un vasto assortimento di biscotti, creme spalmabili e una golosa gamma di dolci da forno e fritti come caprese, crostate, zeppole e frappe. L’appuntamento del 16 ottobre 2021 darà inizio a una serie di interessanti eventi aperti al pubblico, per restare aggiornati è possibile consultare il sito e i canali social del Pastificio Secondi.