modelle curvy
05 aprile 2018   •   Anita Atzori

Modelle curvy italiane: le più richieste del Belpaese

READ ME IN enEnglish

«Sono belle, morbide e tremendamente sensuali. Scoprite insieme a noi le modelle curvy italiane più richieste del momento!»

Se la bellezza androgina, filiforme e taglia 38 è andata di moda per quasi vent’anni, ora i giochi si sono invertiti. Curve, forme morbide e sensualità prorompente sono la nuova bellezza, o forse la più rappresentativa per chi considera la moda non un fenomeno di passerella, ma di strada. Le modelle curvy sono la nuova frontiera dell’italian fashion system. Anche nel Belpaese tante sono le ragazze che aspirano a diventare icone delle bellezza curvy, non solo per farsi spazio in un settore ancora troppo conformista e legato ai dictat del mestiere, ma anche come mission prettamente ideologica dell’universo femminile. In Italia, sopratutto negli ultimi anni, sono tanti i casting che di mese in mese selezionano nuove taglie 46 da portare alla ribalta, e sono anche molte le agenzie che nascono con l’intento di promuovere una bellezza più democratica e per questo veritiera. Un esempio? BeautyFull Models è un’agenzia nata dalla talentuosa Mirella Rosato, con base a Milano, che si occupa di scovare le migliori forme Made in Italy.

Un connubio di femminilità, carattere e bellezza fuori dagli schemi, fanno di questa azienda il miglior talent scout per la ricerca di modelle curvy nazionali e internazionali. Anche noi di Snap Italy oggi vi proporremo qualche novità sulle modelle curvy italiane più gettonate all’estero e nel paese. Donne dalla personalità forte, caratterizzate da tenacia, determinazione e buon gusto inaudito. Curve dalla taglia 42 in su che rappresentano al meglio i cambiamenti della moda italiana, e a questo punto oltre oceano. Se in America con Ashley Graham le modelle curvy sono diventate l’antagonista principale della moda convenzionale, in Italia le nostre donne non sono da meno. Scopritele con noi!

Giorgia Marino

La bella siciliana, ormai trapiantata in Capitale che cerca di combattere in bodyshaming con il suo blog Morbida, la vita!  E’ una modella curvy di successo, attualmente rappresentata dalla concitata BeautyFull Modes agency. Ma non solo, oltre a rappresentare al meglio lo stereotipo delle modelle curvy in Italia, Giorgia è anche una donna in carriera; a 33 anni è un importante social media manager, nonché redattrice di numerosi articoli per Donna Moderna e Tess. Non si definisce una life coach, ma attraverso la sua attività professionale e mediatica vuole dar prova di quanto sia possibile cambiare una società ancora per certi versi diffidente verso il mondo della bellezza curvy, proponendo canoni e tendenze che possano soddisfare anche chi non sta davanti ad una telecamera, o non ha il fisico scolpito di certe donne in vista.

Insomma quella di Giorgia Marino e di Morbida, la vita! non è solo una passione per la moda e per l’abbigliamento IN, ma un input alla creatività e all’accettazione di sé. Il suo non è un fashion blog, ma un contenitore di idee e testimonianze che raccontano il suo passato da ragazza in sovrappeso e la sua lotta per migliorare, senza però annullarsi o cedere a cambiamenti drastici. Un modo questo per fare pace con le sue forme e finalmente poter essere IN a modo suo.

Paola Torrente

Arriva seconda a Miss Italia nel 2016, e da quel momento la sua vita cambia, o forse anche gli italiani iniziano a cambiare. È di origini salernitane, ma la sua bellezza l’ha portata a girare un po’ tutta l’Italia. Le sue curve sono oramai di dominio pubblico, e ci verrebbe da dire per fortuna! Sì, perché la sua storia è davvero una testimonianza di come la bellezza sia immutabile e per certi versi più forte della “tradizione”. La sua scalata a Miss Italia, programma di bellezza tradizionalista e tipicamente Made in Italy, ha fatto riflettere non solo la giuria, ma anche tutte quelle persone che da casa osservavano e forse iniziavano a capire quanto l’essere in forma non significhi essere belle. Iscritta alla facoltà di ingegneria, Paola Torrente è una delle modelle curvy più apprezzate in Italia e non solo. La sua taglia 46 è diventata il simbolo del viver bene, o meglio del vivere senza pregiudizio. I suoi occhi scuri, la sua pelle olivastra, e la sua sensualità fanno di questa bellissima ragazza l’esempio migliore della donna mediterranea per eccellenza. Complimenti Paola!

Laura Brioschi

Ha 28 anni ed è una fierissima taglia 48. Il suo è un grande esempio di come la bellezza curvy possa arrivare in passerella senza nulla invidiare alla classica modella da 50 kg, o forse anche meno. La sua ascesa arriva nella Milano Fashion Week 2009 che si preannuncia il trampolino di lancio per una carriera ricca di soddisfazioni e successo. Il suo debutto in passerella arriva con uno dei mostri sacri della moda italiana, che guarda caso celebra la bellezza curvy in Italia e nel mondo. Elena Mirò la sceglie su 800 partecipanti per una sua sfilata, dove incarna al meglio il prototipo di bellezza Made in Italy. Questa ragazza dagli occhi color ghiaccio e dal viso angelico è tra le modelle curvy più famose dello stivale, nonché l’ideatrice di uno dei blog più seguiti e apprezzati dalle giovani ragazze taglia 46. Love Curvy è una pagina, un luogo di ritrovo, e un importante bagaglio a mano dove riporre sogni e passioni in totale libertà. Laura Brioschi aggiorna e presenta costantemente nuove idee, hobby e proposte che spaziano dal cibo, al tempo libero, alla moda e al make up, per intrattenere il pubblico social con un sorriso e un po’ di morbidezza.

Francesca Russo

Calabrese doc, è una conduttrice televisiva nonché tra le più apprezzate modelle curvy della penisola. Il suo punto forte? Senza ombra di dubbio la fisicità a clessidra e quella bellezza mediterranea per certi versi arabeggiante. Scala le passerelle dopo la partecipazione a Miss Italia nel 2011 che la vede vincitrice della fascia Miss Curve d’Italia per la lotta contro l’anoressia. Ancora non sa che a breve diventerà una delle modelle curvy più gettonate del pret-à-porter italiano. Infatti, le passerelle che calcherà saranno del calibro di Elena Mirò, Krizia, Luisa Viola e Fiorella Rubino. Attualmente conduce programmi di intrattenimento televisivi, senza mai perdere di vista i suoi studi di economia e la sua grande passione per la moda e il lifestyle.

Giulia Accardi

Classe 1992, originaria di Erice, piccolo paese della Sicilia. Muove i suoi primi passi nel mondo della moda attraverso il programma Miss Italia e subito dopo viene notata dall’agenzia BeautyFull Models. La sua bellezza tutta curve acqua e sapone fa di lei uno dei volti noti del fashion curvy. Ha molte passioni tra le quali la moda, la recitazione e il giornalismo. I suoi occhi grandi color cielo hanno stregato proprio tutti e il suo grande impegno nel mondo del body positive fa di lei una delle modelle curvy più sensibili e impegnate nel sociale.

Anita Atzori

READ ME IN enEnglish