Lago dI Tovel
12 Gennaio 2019   •   Argia Renda

Lago di Tovel, il vero spettacolo del Trentino

«Il Lago di Tovel si trova nella Val di Tovel, in provincia di Trento, all’interno del Parco Naturale Adamello-Brenta.»

Il nuovo anno inizia con un nuovo itinerario che ci porta verso il Lago di Tovel, uno dei laghi del Trentino più belli, situato all‘interno della Val di Tovel tra il Monte Peller e le Dolomiti di Brenta. Il Lago di Tovel, negli anni, è stato chiamato anche il “lago degli orsi”, per la presenza di orsi bruni nella valle, e il “lago rosso”, per l’arrossamento delle acque che avveniva nel 1964 a causa della presenza di un’alga. A questo proposito, più recentemente, alcuni studi hanno dimostrato che la sparizione di questo strano fenomeno sia causata dalla mancanza di azoto e fosforo, resa tale dalla presenza di bovini che pascolavano in questo territorio.

Leggende e miti

Secondo una leggenda locale, legata al Lago di Tovel, anticamente viveva nella zona la principessa Tresenga, figlia dell’ultimo re di Ragoli: chiesta in moglie da molti pretendenti rifiutò sempre tutti, finché Lavinto, re di Tuenno, dopo aver visto più volte le sue offerte rifiutate, decise di mandare un esercito nel tentativo di convincere Tresenga, che rispose all’attacco pur di non essere sottomessa. La battaglia ebbe luogo sulle rive del lago e vide i paesani di Ragoli soccombere sotto i colpi dei soldati di Tuenno. La stessa principessa trovò la morte per mano di Lavinto, che la uccise con un colpo di spada. Alla fine della giornata il lago era rosso per il sangue dei morti e si dice sia per questo che il lago sia colorato: per ricordare il coraggio degli abitanti di Ragoli e della loro principessa. Secondo la leggenda, ancora oggi, la principessa si siede di notte sulle rive del lago a piangere la sorte della sua gente.

Casa del parco

Come detto in precedenza, il Lago di Tovel si trova all’interno del Parco Naturale che, per chi avesse voglia di visitarlo, è allestito non solo per dare al visitatore tutti gli strumenti necessari per conoscerlo al meglio, ma anche per scoprirne le sue più nascoste caratteristiche, ad esempio grazie alla Casa del lago rosso, situata sulla riva del lago e circondata da un bosco di abeti.

Per i più sportivi, nelle vicinanze del Lago di Tovel è possibile percorrere l’itinerario Dolomiti di Brenta Bike. Ideata dai bikers per i bikers, un tour affascinante attraverso le magiche Dolomiti di Brenta, composta da due diversi percorsi: “Country”, dedicato a chi pratica lo sport in tranquillità, ed “Expert”, costruito appositamente per i bikers più esperti.

Concludo dicendo che attualmente la strada di acceso al Lago di Tovel è chiusa fino al 30 Aprile 2019, a causa del maltempo, rendendo necessaria la messa in sicurezza della zona circostante.

Argia Renda