InKiostro
21 settembre 2018   •   Cecilia Gaudenzi

InKiostro – Rassegna di musica e scrittura

«InKiostro, la rassegna di musica e scrittura itinerante torna con una nuova stagione di appuntamenti imperdibili.»

InKiostro – Rassegna di Musica e Scrittura (Pag. Fb) è una manifestazione itinerante ideata da Sofia Bucci con lo scopo di valorizzare esperienze musicali nazionali ed internazionali di qualità, contraddistinte da un significativo tasso di sperimentazione e una forte autorialità. La proposta artistica è resa più affascinante dalle location particolarmente suggestive ma solitamente chiuse al pubblico o poco valorizzate. I concerti di InKiostro creano così un momento magico, grazie al connubio creativo con i preziosi spazi (teatri, chiese, palazzetti storici…) del territorio e la sacralità della stessa. Inoltre InKiostro si è fatta da subito promotrice della nascita, nell’area latinense e romana, di una rete di giovani creativi, che ha sviluppato dal basso un impianto stabile di artisti che collaborano ad un ampio scambio di idee, lavori artistici e prodotti artigianali.

Nei 4 anni di attività, InKiostro ha aperto le porte del Complesso Monumentale di Sant’Oliva (Cori), Villa Bernabei (Velletri) e Palazzo Salviati (Giulianello), ospitando artisti tra cui Cristiano Godano (Marlene Kuntz), Paolo Benvegnù, Daniele Celona, gaLoni, Emanuele Colandrea (Eva Mon Amour/Cappello a Cilindro), Pino Marino, Rival Karma (da UK), Valentina Lupi.
Le prime due date per la stagione 2018/2019 di InKiostro vedranno salire sull’altare della Chiesa di Sant’Oliva Dellera il 21 settembre, cantante e chitarrista che milita nella rock band Afterhours. Il 6 ottobre invece si esibiranno Emidio Clementi e Corrado Guccini con il loro Quattro Quartetti. Dellera (al secolo Roberto Dell’Era) dal 2012 affianca alla brillante carriera negli Afterhours una carriera solista che lo porta a produrre due lavori discografici: Colonna Sonora Originale (2012) e Stare bene è pericoloso (2015).

Emidio Clementi e Corrado Nuccini sono due figure cardine della musica italiana: Clementi, scrittore e musicista, calca i palchi da tre decenni con Massimo Volume, El Muniria e Sorge. Corrado Nuccini è uno dei fondatori dei Giardini di Mirò vera e propria colonna della musica indipendente italiana, molto apprezzata anche al di fuori dei confini nazionali. Si esibiranno in un concerto-reading proponendo la loro elaborazione di Quattro quartetti di T.S.Eliot.

Entrambi gli appuntamenti del 21 Settembre e del 6 Ottobre si terranno all’interno del Complesso Monumentale della Chiesa di Sant’Oliva a Cori (LT), una splendida chiesa antica aperta per l’occasione grazie alla disponibilità del Comune. La struttura è situata sull’omonima piazza aperta su un paesaggio pittoresco e, fin dal medioevo, è dedicata alla santa patrona del paese.

Prima e dopo i concerti l’azienda agricola Le Quattro Vasche e il Ristorante Caffè del Cardinale offriranno la possibilità di degustare i loro prodotti presso Palazzetto Luciani (antistante la chiesa di Sant’Oliva).

Cecilia Gaudenzi