Attori di origine italiana: il tricolore sventola ad Hollywood

Attori di origine italiana

27 marzo 2017 • Cinema & TV - Web • Di: • Visto: 6772

«Sapevate che Amy Adams è nata a Vicenza? O che Al Pacino è figlio di immigrati siciliani? Ecco alcuni degli attori di origine italiana che hanno fatto e continuano a fare grande Hollywood»

Da Robert De Niro a Leonardo Di Caprio, tantissimi sono le star di origine italiana diventate famose in tutto il mondo. Per alcuni basta leggere il cognome, ma tanti sono insospettabili e bisogna dare un’occhiata agli alberi genealogici per scoprire origini italiane neanche troppo alla lontana. Ecco alcuni nomi di attori di origine italiana che non sapevi lo fossero.

Quando si parla di italoamericani, o meglio di veri e grandi attori di origine italiana non si può non partire da Robert De Niro. Vero nome Robert Mario De Niro Jr, il padre del due volte premio Oscar era Robert De Niro Senior, originariamente Di Niro e trascritto male per una questione di pronuncia all’arrivo in America. Originario di Ferrazzano, in provincia di Campobasso, Robert De Niro (che ha partecipato anche al film italiano Manuale d’amore) è cresciuto nel quartiere di Little Italy e per questo motivo si definisce orgoglioso di essere italoamericano, tanto da ricevere ufficialmente la cittadinanza italiana, nel 2006. Un’altra pietra miliare della recitazione di origine italiana è il grande Al Pacino. Diminuitivo di Alfredo, Al James Pacino nasce a New York dall’immigrato siciliano Salvatore Pacino, di San Fratello in provincia di Messina e da Rose Gelardi, anche lei di origini italiane, di Corleone in provincia di Palermo. La stessa Corleone che darà il nome ad uno dei suoi personaggi più celebri, il Michael Corleone de Il padrino di Francis Ford Coppola.

Parlando del grande regista americano il collegamento automatico è con Nicolas Cage: non tutti sanno, infatti, che il vero nome dell’attore premio Oscar è Nicolas Kim Coppola e che è appunto il nipote di Francis Ford Coppola e dell’attrice Talia Rose Coppola, nonché cugino della regista Sofia Coppola e nipote del compositore Carmine Coppola. Di origine italiane da parte di padre, i quali genitori erano di Bernalda, in provincia di Matera, il giovane Nicolas decise di cambiare il cognome all’inizio della sua carriera, in modo da poter sfondare come attore senza l’aiuto della sua importante famiglia.

Attori di origine italiane che hanno fatto grande Hollywood ce ne sono a bizzeffe e possiamo continuare con Leonardo Di Caprio, un nome che più italiano non si può. I nonni di Leonardo infatti erano Salvatore Di Caprio e Rosina Cassella, entrambi di Trentola Ducenta, un paese in provincia di Caserta. Addirittura fu scelto il nome Leonardo perchè durante la gravidanza, sua madre sentì il primo calcio mentre stava osservando un dipinto di Leonardo Da Vinci nella Galleria degli Uffizi a Firenze.

Un altro degli attori di origine italiana dal nome eloquente è Giancarlo Esposito, la star di Breaking Bad. Il cognome richiama Napoli all’istante e innumerevoli sono le gaffe sulla pronuncia corretta, che l’attore cerca sempre suo malgrado di correggere: l’attore, che ha anche ottenuto la cittadinanza italiana, è figlio di Giovanni Esposito, un carpentiere originario di Napoli.

Metà campano è anche Bradley Cooper, il cui nonno Angelo Campano era nientemeno che un poliziotto napoletano, mentre la nonna, Assunta De Francesco, era abbruzzese, di Ripa Teatina. Da lei il nipote ha dichiarato di aver ereditato la passione per la cucina, soprattutto quella italiana.

Ma per tornare agli attori di origine italiana con cognomi eloquenti, come non nominare il grande Danny DeVito, altro italoamericano i cui genitori emigrarono da San Fele in provincia di Potenza. Oppure ancora Vincent D’Onofrio, figlio di un pilota italiano, o l’ormai scomparso James Gandolfini, morto proprio a Roma qualche anno fa e famoso soprattutto per il ruolo del boss Tony Soprano nella serie tv I Soprano. L’attore infatti era di origine italiana, figlio di Joseph Gandolfini originario di Tiedoli in provincia di Parma e la madre Santa Penna, proveniente da Napoli. Continuiamo con Mark Ruffalo, l’Hulk dei film Marvel, innamoratissimo dell’Italia per le sue origini calabresi: il nonno Frank, infatti, era originario di Girifalco in provincia di Catanzaro.

Non propriamente di origini milanesi ma comunque italiana è, invece, Alyssa Milano, la star del telefilm Streghe, mentre metà siciliano e metà campano è l’attore Joe Manganiello. Paul Giamatti è metà italiano e metà inglese, mentre Steve Buscemi è originario di Menfi in provincia di Agrigento.

Non solo un cognome può indicare le nostre origini, ma anche il nome per intero: proprio come Giancarlo Esposito, anche Giovanni Ribisi e Christina Ricci non lasciano spazio a malintesi e sono di certo due attori di origine italiane. Chi l’avrebbe detto, invece, che Jennifer Aniston avesse origini romane, oppure che Amy Adams fosse nata in Italia, a Vicenza, da padre militare statunitense ma di stanza alla Caserma veneta. Oppure ancora Sean Penn, la cui madre Eileen Annucci era di origini sarde; Rachel Bilson, la protagonista della serie O.C. è italiana per metà visto che sua madre è originaria di Castelluccio Valmaggiore in provincia di Foggia, mentre la cantante e attrice Lea Michele dichiara ancora oggi di festeggiare la domenica come in una vera famiglia italiana del sud.

Attore comico tra i più famosi, Steve Carell dovrebbe infatti chiamarsi Caroselli: il nonno infatti, emigrato di Bari decise di cambiarlo in Carell per renderlo più americano; Kate Hudson ha origini siracusane, Ellen Pompeo, Hayden Paniettere e Kaley Cuoco discendono da antenati campani, mentre il nonno di Stanley Tucci era di Marzi in provincia di Cosenza. Purosangue italiani sono invece Joe Pesci, figlio del torinese Angelo Pesci e di Maria Mesce, di Aquilonia in provincia di Avellino, così come Marisa Tomei, i cui antenati provenivano da Lucca e Livorno.

Ma torniamo ai grandi attori di origini italiane: sapevate che la grande cantante e attrice Liza Minnelli, figlia dell’altrettanto grande Judy Garland, è originaria di Palermo? Oppure che il padre che Jack Nicholson non ha mai conosciuto era italiano? Sylvester Stallone, invece, aveva i nonni italiani: Silvestro (da cui ha preso il nome) e Pulcheria Nicastri, originari di Gioia del Colle in provincia di Bari, infatti, sono emigrati in America nel 1930.

Di famiglia italiana è anche Jane Fonda, il cui bisnonno paterno era emigrato da Genova e si era stabilito in una cittadina del Nord America attualmente chiamata proprio Fonda. Altra grande attrice premio Oscar di origine italiane è Susan Sarandon, il cui nonno Vincenzo Criscione era di Ragusa, mentre la nonna, Anita Rigali, di Coreglia in provincia di Lucca. Concludiamo con uno dei più famosi attori di origine italiana, John Travolta, la star di Grease e de La febbre del sabato sera, di famiglia italoamericana da parte di nonno, originario di Godrano, in provincia di Palermo.

Un parterre niente male per una comunità, quella italoamericana, che è da sempre considerata una minoranza etnica negli stati Uniti.

Serafina Pallante

Tags: , , , ,

Comments are closed.