Weekend al mare
13 Giugno 2019   •   Argia Renda

Weekend al mare, i primi posti di vacanza da visitare a giugno

«Il caldo è ormai arrivato, non vi resta che organizzare i primi Weekend al mare, lontani dalla città.»

Avete già organizzato il vostro Weekend al mare? Diciamoci la verità, il caldo ha tardato ad arrivare, ma ormai, entrati nella secondo settimana di giugno, non si può fare altro che pensare ad una bella vacanza. Le mete italiane sono veramente tante e chi di noi non ama stare tutto il giorno in costume sotto l’ombrellone o dentro l’acqua. Se ancora non avete avuto tempo di pensarci, vi lascio qualche piccola idea perfetta per un Weekend al mare.

Weekend al mare: Isola di Procida

Una prima possibile tappa è in Campania, verso l’Isola di Procida, il suo nome secondo alcune ipotesi, dovrebbe derivare dal nome greco che significa giace, visto il modo in cui appare l’isola vista dal mare. Secondo la leggenda, in questo luogo avvenne la lotta tra giganti e dei. Ovviamente i motivi per trascorrere una breve vacanza sull’isola sono tanti, il mare meraviglioso, le gite in barca, la cucina, il limoncello, oppure semplicemente perché l’isola è la protagonista del libro di Elsa Morante dal titolo L’Isola di Arturo. Ancora, Procida è stata set cinematografico di molti film: Il Postino di Massimo Troisi, Il talento di Mr. Ripley con Matt Damon e molti altri.

Un weekend a Jesolo

Ci spostiamo verso il Veneto e Venezia, il nome antico di Jesolo era Equilium cioè la città dei cavalli, una volta infatti gli antichi veneti erano celebrati per gli allevamenti di cavalli. Ad oggi il Lido è rinomato per essere anch’esso stato set cinematografico del film Americano rosso nel 1990. Per quanto riguarda la spiaggia è una delle migliori dove poter portare i bambini e inoltre per tutti gli amanti dello sport, le possibilità sono tante: vela, wind surf, volley e molto altro.

In ultimo vi dico che Jesolo vanta quella che è conosciuta come l’isola pedonale più lunga d’Europa. La via commerciale è popolata da oltre 1200 tra negozi, ristoranti, bar e locali di tendenza. Il tratto principale (da piazza Manzoni al camping Internazionale) è lungo 6 chilometri. Il tratto secondario, lungo le via Levantina e Altinate nella zona Est, si sviluppa per circa 2.1 chilometri.

Weekend al golfo di La Spezia

Concludiamo nel Golfo dei Poeti sul mar Ligure, importante perché ospita uno dei principali arsenali della marina militare. A definirlo così fu il 30 agosto del 1910 il commediografo Sem Benelli, che proprio in una bella villa affacciata sul mare di San Terenzo lavorò al suo capolavoro La cena delle beffe.

Tale denominazione deriva soprattutto dal fatto che nel corso dei secoli molti altri poeti, scrittori ed artisti hanno trascorso periodi di residenza nei borghi del golfo, folgorati dalla bellezza di questo “anfiteatro d’acqua”. Tra i primi Dante e poi Gabriele D’Annunzio e Filippo Tommaso Marinetti, il giornalista Indro Montanelli, il regista Mario Soldati.

Argia Renda