libri di federico moccia
02 Aprile 2019   •   Argia Renda

Libri di Federico Moccia: dalle librerie… al cinema

«I libri di Federico Moccia hanno segnato una generazione e reso immortale l’amore di Tre metri sopra il cielo che compie quindici anni.»

Prima di scoprire insieme a voi, quali sono i Libri di Federico Moccia ad essere diventati film di grande successo, non possiamo esimerci dal celebrare il compleanno di Tre metri sopra il cielo.

15 anni di Step

Nei giorni scorsi il film uscito nelle sale nel 2004 ha festeggiato quindici anni; la storia era quella di Step interpretato da un giovane Riccardo Scamarcio che per l’occasione ottenne anche una candidatura al Globo d’Oro come miglior attore rivelazione, e Babi, a cui ha prestato il volto Katy Sauders. Lei studentessa modello, lui teppista dal passato violento, insomma la solita storia degli opposti che alla fine finiscono per innamorarsi, fornendo uno dei cavalli di battaglia tipici dei film adolescenziali. La pellicola diretta da Luca Lucini nel 2010 ha visto realizzato un remake di produzione spagnola, interpretato da Maria Valverde e Mario Casas. Conclusa la parentesi storica, possiamo tornare al fulcro del nostro discorso, ovvero i libri di Federico Moccia diventati film.

Ho voglia di te

Piazzata in seconda posizione tra le pellicole tratte da i Libri di Federico Moccia, troviamo il sequel del precedente. Uscito nelle sale nel 2007, il film diretto da Luis Prieto segue sempre la storia di Step che rientra a Roma, dopo aver trascorso due anni in America con la speranza di dimenticare Babi, suo passato amore. Per uno stupido imprevisto conoscerà Gin, interpretata da Laura Chiatti, da sempre innamorata di lui. Anche in questo caso, in Spagna è stato realizzato un remake dal titolo Tengo ganas de ti.

Scusa ma ti chiamo amore

Cambio totale di scenario con questa nuova pellicola tratta dai Libri di Federico Moccia, interpretata da Raoul Bova e Michela Quattrociocche, uscito nelle sale nel 2008 racconta l’incontro e poi la nascita dell’amore di Niki, diciottenne in procinto di diplomarsi, e Alex, trentasette anni e pubblicitario in carriera. Il sequel dal titolo Scusa ma ti voglio sposare del 2010 diretto dallo stesso Moccia porta alla conclusione della storia dei due protagonisti, che dopo mesi di convivenza e crisi riescono a sposarsi.

Amore 14

Nel 2009 tra i film tratti da i Libri di Federico Moccia è la volta di quello che racconta la storia di Caro, quattordicenne, entrata nell’adolescenza, innamorata di Massi, fidanzato della sua migliore amica. La bruciante sconfitta e la delusione per la prima cotta saranno superate solo grazie all’aiuto di suo fratello.

Nel 2017 è uscito l’ultimo dei Libri di Federico Moccia dal titolo Tre volte te, terzo capitolo conclusivo del più famoso Tre metri sopra il cielo. Aspettiamo dunque di sapere se anche questo prima o poi arriverà al cinema.

Argia Renda