dormire a Gradara
05 Luglio 2018   •   Giulia Pepe

Dormire a Gradara, il borgo dei borghi 2018

«Gradara, la città di Paolo e Francesca, è stata nominata borgo dei borghi 2018. Scoprite quali sono i luoghi che non potete assolutamente perdervi e seguite i nostri consigli per trovare il posto ideale  dove poter dormire a Gradara»

Prima di scoprire quali sono i luoghi più belli dove potete dormire a Gradara, scopriamo le sue attrazioni uniche!

Gradara è una cittadina marchigiana di 4.867 abitanti situata nella provincia di Pesaro e Urbino. Si trova in una posizione ideale, su una collina a due passi dal Mar Adriatico. Questo la rende una meta ideale per le vostre vacanze, potrete godervi sia il sole, il mare e la spiaggia che la frescura collinare del borgo dei borghi 2018. Gradara offre un’atmosfera magica e romantica. Ciò che vi farà innamorare sarà il borgo medievale e il suo Castello! Pensate che questo luogo, che è un meraviglioso esempio di fortificazione medievale, ha visto l’avvicendarsi di famiglie molto influenti, tra cui i Malatesta, i Della Rovere, i Borgia e i Medici.

La Rocca in realtà deve la sua fama al V canto della Divina Commedia in cui Dante racconta la sfortunata storia d’amore tra Paolo e Francesca. L’edificazione della fortezza iniziò nel XII secolo e di questo nucleo originario possiamo ammirare ancora oggi il mastio o torre maestra che ospita la Sala delle Torture. Al suo interno si possono visitare varie sale tra cui il Salone di Sigismondo e Isotta, la Sala della Passione, il Camerino di Lucrezia Borgia, la Camera di Francesca, la Cappella gentilizia e la Sala del Corpo di Guardia.

Dopo la visita passeggiate lungo i camminamenti di ronda risalenti al XIV secolo e godetevi il bellissimo panorama che vi si presenta davanti: il mare Adriatico. La città offre anche altri luoghi interessanti da vedere, tra cui il Museo Storico e le grotte di Gradara, la Chiesa di S. Giovanni Battista con la sua facciata risalente al Trecento e infine il  Giardino degli Ulivi di via Cappuccini la cui peculiarità sono gli ulivi secolari. Dopo una vera e propria immersione nel Medioevo vi proponiamo cinque posti unici dove potete dormire a Gradara.

  • La Loggia di Gradara Relais

La Loggia ha una posizione assolutamente unica, si trova all’interno mura del Castello di Gradara e ogni camera gode di una vista sulla piazza principale, sul castello o sulla Chiesa di San Giovanni Battista. Questo posto vi regalerà quindi un bellissimo panorama che potrete ammirare dall’ampia terrazza. Ma questa non sarà la vostra unica occasione di relax qui! La Loggia offre anche un centro benessere dove è possibile fare docce con cromoterapia, sauna e massaggi, in più sono disponibili un solarium e una vasca idromassaggio gratuiti per tutta l’estate. La struttura offre due tipologie di camere: Le camere Well, all’insegna del benessere, e le camere Wine, caratterizzate dai colori e dal buon gusto. Ogni bagno ha una doccia con cromoterapia. Dormire in questo luogo è consigliato a tutti coloro che, oltre a visitare il bellissimo borgo, vogliono anche rilassarsi e farsi coccolare in una location assolutamente da favola!

  • Relais Villa Matarazzo

Il Relais Villa Matarazzo si trova in posizione strategica tra le spiagge di Cattolica, a 10 minuti in auto, e il Castello di Gradara che dista invece solo 5 minuti. Gli edifici della Villa sono immersi nel verde di un parco ideale per le passeggiate o per lo jogging. Questa vastissima area è ricca di querce, lecci, pini marittimi, ulivi e piante secolari. L’edificio principale della Villa Matarazzo presenta varie terrazze panoramiche. I tre edifici, ognuno dei quali ha il proprio stile, offrono un totale di 15 stanze. Durante il vostro soggiorno a Villa Matarazzo potrete approfittare della palestra per praticare un po’ di sport oppure potrete prendere il sole e rinfrescarvi in piscina. Se volete dormire a Gradara e siete amanti della natura vi consigliamo allora di pernottare a Villa Matarazzo: pensate che nell’incantevole parco che la circonda potrete respirare aria buona e ammirare piante secolari e specie floreali in via d’estinzione.

  • Castello di Granarola

Il Castello di Granarola  è uno dei pochi castelli rimasti delle terre dei Malatesta che è stato ristrutturato a partire dal 2008. La struttura dispone di ampie camere lussuose e residenze, tutte arredate seguendo un tema, con uno stile assolutamente originale, fine e curato nel dettaglio. Inoltre le residenze presentano un soggiorno, una cucina e un bagno privato. Trovandosi un po’ fuori città vi offre la possibilità di riposarvi nella più totale tranquillità. Potete rilassarvi non solo in stanza ma anche nel verde che circonda il castello, nel giardino,  in piscina e, perché no, leggendo un bel libro nella sua biblioteca. Dopo lo stress di un anno di lavoro questo è probabilmente ciò di cui avete bisogno!

  • La Pulcia BB&B

Situata in ottima posizione, solo a 300 metri dal Castello di Gradara. La Pulcia BB&B ha uno stile unico, gli arredi coniugano dettagli romantici, shabby chic e provenzali. Ognuna delle tre stanze ha una propria particolarità, ma inognuna di esse potrete rilassarvi in totale tranquillità e riservatezza. Per gli amanti della lettura c’è una biblioteca. Questo BB&B  offre un appartamento e due camere matrimoniali. La prima soluzione è molto comoda per chi vuole visitare il borgo e dormire a Gradara insieme alla famiglia o a un gruppo di amici. L’appartamento dispone di un bagno privato con doccia, terrazza con vista per la colazione estiva e zona living pensata per le colazioni nel periodo invernale. Nelle matrimoniali è presente una zona caffè e tisaneria per i momenti di riposo e una bella terrazza panoramica. Una delle due (La Camera Matrimoniale Bamboo) ha una la doccia con la cromoterapia. La particolarità di questo BB&B è che la colazione vi verrà servita direttamente in camera e all’orario che preferite, quindi potrete svegliarvi con tutta calma e ordinare quello che desiderate di più tra ciambelloni e crostate fatte in casa, cornetti caldi e vari prodotti salati.

  • Ca di Anna

Questo delizioso bed and breakfast si trova a soli 300 metri dal Castello. Ca di Anna offre due nuovissime camere matrimoniali arredate con la massima cura. I colori, che vanno dal beige, al blu, al bianco, vi faranno rilassare completamente dopo un’intensa giornata alla scoperta della cittadina. Ogni stanza è dotata di balcone dal quale potete godervi un panorama straordinario. Molto apprezzata dagli ospiti è la colazione ricca e variegata, tra le altre cose, potrete gustare anche crostate e dolci fatte in casa e soprattutto bere un ottimo caffè italiano! Il B&B offre inoltre un giardino riservato con gazebo e area relax. L’ambiente pulito, curato e finemente arredato aggiunto a una colazione buona e genuina vi faranno sentire come a casa!

Per le vostre vacanze estive quindi seguite i nostri consigli su cosa visitare e soprattutto su dove dormire a Gradara e sicuramente non ve ne pentirete!

 

immagine di copertina: http://www.comune.gradara.pu.it/

Giulia Pepe