designer
30 gennaio 2018   •   Snap Italy

Designer italiani, la top-5 italiana su Behance

«Sono giovani, italiani e tra i più apprezzati dell’intero circuito creativo. Parliamo di 5 tra i migliori designer italiani presenti su Behance, cui molte aziende hanno inziato ad affidarsi per potenziare la propria brand identity

In un’epoca in cui l’immagine ha ripreso il sopravvento su tutte le altre forme comunicative, i designer hanno guadagnato un ruolo sempre più centrale all’interno delle aziende, dovendo occuparsi di tutto ciò che concerne la brand identity. Con questo termine altro non si intende se non l’identità di un’azienda e, più nello specifico, l’insieme degli aspetti e degli elementi grafico / comunicativi che determinano la reputazione di un brand da parte dei consumatori. Di fatto un aspetto fondamentale, di cui, come anticipato, si occupano anche i designer, creativi per eccellenza cui sempre più aziende si affidano per la cura del proprio marchio. Da un semplice restyle alla creazione di materiale brandizzato, su Behance potrete trovare alcuni dei migliori designer italiani, in grado di disegnare packaging accattivanti e concept entusiasmanti, da apporre, ad esempio, su buste personalizzate o semplici gadget da regalare. Con la nostra speciale classifica andiamo a scoprire alcuni dei migliori designer italiani presenti su questa piattaforma online.

Monica Schettino

Di base a Torino, città del design per eccellenza, è una fotografa classe 1993, già impegnata in diverse collaborazioni e apprezzatissima per talento e capacità. Di lavori interessanti, ovviamente ce ne sono moltissimi, ma a catturare la nostra attenzione è stato un particolare packaging ideato per Lavazza. Dal progetto su carta alla realizzazione finale, su Behance troverete tutte le fasi del processo creativo e molti altri lavori su cui vale la pena soffermarsi. Se avete bisogno di rafforzare la vostra brand identity, Monica Schettino è il nome che fa al caso vostro, nonché una delle migliori designer italiani attualmente su piazza.

Andrea Mangone

Da Torino ci spostiamo qualche chilometro più a est, facendo tappa a Milano, casa base di Andrea Mangone. Designer già molto esperto nonostante la giovane età, Andrea si è laureato in Design Industriale al Politecnico di Milano. Grande appassionato di tecnologia e sostenibilità, tra le sue lavorazioni più brillanti troviamo “URBAN OASIS | a green island in today’s megalopoleis”. Si tratta di un progetto molto ambizioso che mira a ricollegare le persone con la natura e l’ambiente circostante, creando un mini orto da poter curare sul proprio balcone di casa.

Packaging Specialist

Gruppo di designer molto in gamba che ha il proprio quartier generale a Villa del Conte, in provincia di Padova. Molti dei loro lavori, oltre a Behance, potete trovarli sul loro sito di riferimento, dotato di un e-shop fornitissimo e sempre molto aggiornato. Tra le lavorazioni più interessanti troviamo le scatole pieghevoli, realizzate con cartone di spessore da 1 a 3 mm e rivestite con carta stampabile. Impreziosite da alcuni magneti in collati tra carta e cartone, sono scatole facilmente smontabili e riutilizzabili nel tempo, cui manca solo il brand della vostra azienda…

Happycentro Design Studio

Dopo #PKGSP troviamo subito un altro studio molto interessante, di base, però, a Verona. Sono i designers che formano Happycentro Design Studio, i creativi dietro lo splendido packaging pensato per Crude, il laboratorio siciliano che produce cioccolato “crudo”, ovvero un particolare tipo di cioccolato composto soltanto da cacao e zucchero. Come sottolineato nella descrizione del progetto l’idea è tanto minimal quanto efficace: un cartone grezzo “economico” e un disegno con diversi colori metallici, uno per ogni percentuale di cacao.

Concept Store

A chiudere la nostra top-5 di designer italiani tra i più apprezzati per quel che concerne la produzione di packaging originali e accattivanti troviamo i ragazzi di Concept Store, studio di Pescara molto dinamico, che vanta nel proprio portfolio diverse collaborazioni di grande prestigio. È il caso del packaging disegnato per i macaron dello chef Emanuele Saracino, confezioni molto accattivanti in cui le forme e i colori si fondono per un risultato semplicemente straordinario… vedere per credere!

Loading...