isabelle Huppert
28 luglio 2018   •   Federica Guzzon

Isabelle Huppert, alla Festa del Cinema arriva il Premio alla Carriera

«Tra gli ospiti più attesi della prossima Festa del Cinema di Roma ci sarà Isabelle Huppert, cui Toni Servillo consegnerà il Premio alla Carriera.»

Isabelle Huppert (pagina FB) sarà a Roma in occasione della Festa del Cinema, in scena a Romadal 18 al 28 ottobre 2018. L’attrice francese, protagonista di oltre 100 pellicole, è stata invitata a ritirare il Premio alla Carriera, un ricoscimento assolutamente meritato, consegnato da Toni Servillo.

Il Premio alla Carriera per la capacità di interpretare ruoli difficili e drammatici

Per la tredicesima edizione la Festa del Cinema di Roma ha scelto di premiare lei oltre a Martin Scorsese. Il Direttore Artistico Antonio Monda ha spiegato:

«Sono entusiasta di celebrare alla Festa del Cinema un’attrice di straordinaria sensibilità, finezza e profondità come Isabelle Huppert. Una magnifica interprete umanista che riesce sempre a trasmettere, anche in ruoli difficili e drammatici, grande empatia verso i personaggi da lei messi in scena

Isabelle Huppert parteciperà all’Incontro Ravvicinato con il pubblico

Isabelle Huppert è conosciuta in tutto il mondo per la capacità di interpretare ruoli complessi e profondi. Ha lavorato da sempre con grandi professionisti che le hanno affidato personaggi inquieti e anticonformisti. Tra i più grandi cineasti da cui è stata diretta ricordiamo Claude Chabrol, Jean-Luc Godard, Maurice Pialat, Marco Ferreri, Michael Haneke. Ma anche gli italiani Taviani e Marco Bellocchio e ancora Andrzej Wajda, Michael Cimino e David O. Russell. Isabelle Hupper ha inoltre ricevuto nel 2017 il Golden Globe per Elle di Paul Verhoeven nel ruolo di protagonista.

Alla tredicesima Festa del Cinema di Roma si avrà l’occasione di conoscerla all’Incontro Ravvicinato. Come ogni anno Antonio Monda presenta delle clip di alcune pellicole italiane che hanno particolarmente segnato l’ospite. Isabelle Hupper le commenterà, raccontando alcuni aneddoti della sua vita da artista.

Federica Guzzon