20 settembre 2016   •   Snap Italy

Mystery: il Gioco Delitto per le vostre feste

«Siete amanti dei gialli e dei giochi di ruolo? Siete stanchi delle solite serate fra amici? Tranquilli, abbiamo il gioco che fa al caso vostro».

Immaginate di essere protagonisti di un giallo e di dover smascherare, indizio dopo indizio, il colpevole di un ipotetico omicidio. Con Mystery – Il Gioco Delitto oggi si può. Il cosiddetto murder mystery party è un gioco di intrattenimento sviluppato in Inghilterra, e che lentamente sta prendendo piede anche in Italia.

Ma come funziona? È tutto molto semplice, e sarà un gioco che vi permetterà di affinare le vostre tecniche recitative. Basta recarsi sul sito e selezionare un mistero, il numero di partecipanti, e scaricare la Mystery Box attraverso un download. Ogni giocatore riceve una scheda personale contenente la descrizione del proprio personaggio, la sua storia e le azioni da compiere durante il mystery party. La maggior parte dei giocatori avrà a disposizione anche alcuni indizi (es. lettere, fotografie, vecchi articoli di giornale) da utilizzare secondo quanto indicato nella propria scheda. Attraverso gli indizi, le azioni e le dichiarazioni dei personaggi, i giocatori dovranno svelare il mistero e l’assassino.

Come ogni giallo che si rispetti, all’interno del mistero c’è un morto, anzi ce ne è più di uno in modo tale da evitare che solo un ospite abbia la sfortuna di recitare la parte del cadavere, vedendosi costretto a uscire dal gioco. Tuttavia gli ideatori del gioco hanno creato tre modalità di gioco per risolvere questo problema: il delitto può essere già stato commesso o avvenire durante la serata, ma chi “fa il morto” avrà un altro personaggio da interpretare, rientrando immediatamente nel gioco; oppure durante la serata può avvenire un salto temporale nell’arco del quale il delitto viene commesso.

Il bello del gioco delitto è che può avere luogo in qualsiasi posto (garage, salotto, cucina, biblioteca, giardino) poiché le storie non richiedono l’uso di più stanze o la necessità di spostarsi in luoghi diversi. Inoltre è possibile scegliere tra misteri diversi, a seconda dei vostri gusti e del numero di invitati: “Vespe sul treno”, “Toopsie Woopsie”, “Il segreto di Georgina Hendricks”.

Non resta che augurarvi buon mistero!

Alessia Battistella