26 Aprile 2016   •   Snap Italy

Altro che GF, “la casa” di Homepal è 2.0

Dopo Milano “La Casa è Social” sbarca anche a Roma. Il reality show lanciato da Homepal, la start up di servizi immobiliari online, mette sotto i riflettori due giovani che vivranno 24 ore su 24 sempre connessi, sotto gli occhi di tutti, in centro città.

Saranno matricole o solo meteore? Questo è il dilemma…

Mettete insieme una casa di vetro in centro città, due giovani social addicted in preda al vouyerismo più totale e la possibilità di essere sempre connessi col mondo tramite Instagram, Twitter, Facebook e Linkdlin. Miscelate bene il tutto ed ecco servita la ricetta perfetta per il nuovo reality targato Homepal (sito web). Si tratta del progetto “La Casa è Social” lanciato già lo scorso febbraio a Milano dalla start-up che mette in contatto utenti privati in tutta Italia che comprano o vendono, oppure affittano o cercano in locazione immobili in rete. Molto più conveniente di un’agenzia immobiliare. Oltre alla possibilità di fare tour virtuali di ogni immobile con foto e video, le persone sfruttando la piattaforma, possono fare direttamente tra loro le trattative. Molto più pratico della classica formula con l’intermediario per via della rete diretta, ma anche più accessibile grazie ai prezzi competitivi, bastano infatti solo ventinove euro per abbonarsi e in caso di compravendita duecentonovanta per il contratto oppure novanta se si tratta di un affitto… Insomma un affare!

FOTO 1

La Casa è Social” partirà in diretta alle ore 18 su Periscope il 26 aprile e per nove giorni consecutivi, fino al 4 maggio, vedrà due concorrenti intrattenersi, ma anche allietarci, con diverse attività. Yoga, fornelli, ballo, recitazione e tante altre esibizioni che per di più coinvolgeranno il pubblico fuori la casetta vetrata, un involucro di venticinque metri quadri per tre e mezzo di altezza che ospiterà, ma darà anche la possibilità di spiare H24 i due concorrenti. Per l’occasione sarà posizionata a Piazza dei Cinquecento, proprio all’ingresso della Stazione Termini di Roma dove, per rendere il tutto ancora più appetibile, faranno capolino anche guest star d’eccezione.

Ma cosa offre questo reality? Chi sono i protagonisti e perché sono lì? Scopriamolo insieme…

Il reality, come abbiamo detto, nasce dall’idea geniale di Homepal di voler trasmettere ai clienti la trasparenza della loro attività, tramite la trasparenza delle pareti di vetro della piccola casa. La selezione dei candidati è stata fatta su internet, ognuno di loro ha mandato un video, una sorta di breve presentazione motivazionale e tra le oltre cento candidature visionate, Lorenzo e Alessandra hanno spuntato la classifica grazie ai voti degli utenti. Tutti gli aspiranti hanno diverse passioni e, chiamiamole così, doti, con le quali sperano di poter entrare a gamba tesa nel mondo dello show biz.

 

Nella precedente edizione meneghina, Fiorella e Deliel, una volta usciti, hanno effettivamente riscontrato un discreto successo. Tra stampa, giornali, TV ed eventi, le uscite pubbliche sono state ben centosettanta. Chissà come andrà per i “capitolini” Alessandra e Lorenzo. Lei vive tra Roma, Pescara, Los Angeles e Miami, si definisce un uragano e sogna di diventare una stella del cinema. Lui invece a parte essere un uomo senza privacy, dovrebbe stupirci con i suoi balli, forse improbabili, ma infondo l’ironia è il suo forte.

FOTO 4

Non ci resta dunque che aspettare di vedere come si comporteranno i prossimi inquilini e come se la caveranno con la seppur breve, convivenza forzata. Se proprio non volete perdervi nulla, vi basterà collegarvi al sito che raccoglie come in una sorta di diario di bordo, le giornate passate insieme cliccando l’indirizzo lacasasocial.homepal.it.

Alessandro Iacolucci