04 gennaio 2017   •   Snap Italy

Cinema 2017: tutti i film italiani che non potete perdervi

“Anno nuovo vita nuova. Ma cosa uscirà al cinema  nel nuovo anno?”

Di film per il nuovo anno ne abbiamo tanti. Sono mesi che i social impazziscono e gli utenti condividono locandine, foto rubate dai set e ipotesi sulle trame e sui colpi di scena.

Pirati dei Caraibi con il ritorno di Capitan Jack Sparrow, il sequel di Thor, Alien, Cars 3, Cattivissimo Me 3…Questi sono solo alcuni dei più attesi. Il 2017 ha in serbo per gli amanti del cinema più di una sorpresa.

Ma il cinema Italiano? Non è da meno.

Sono moltissimi i film in uscita nel nuovo anno  che vedremo nelle nostre sale. Li abbiamo raccolti per voi.

“Beata Ignoranza”, una commedia di Massimiliano Bruno. Con Alessandro Gassman, Marco Giallini, Valeria Bilello e Carolina Crescentini. Due professori di liceo si scontrano sul tema della dipendenza da social network. Entrambi rispecchiano ideali opposti ed arrivano a scambiarsi le vite per sostenere la propria tesi. Dopo le ultime interpretazioni di Giallini io non mi lascerei scappare questo film al cinema, ci sarà sicuramente da ridere.

Una regia di Sergio Castellitto, “Fortunata” con Jasmine Trinca. Racconta la storia di una giovane madre uscita da un matrimonio fallito che cerca di realizzare con fatica il suo grande sogno: aprire un salone da parrucchiera. Una lotta per raggiungere la propria emancipazione,  indipendenza e la propria felicità.

Il sequel del Premio Oscar, Gabriele Salvatores, è tra i film italiani più attesi. “Il ragazzo invisibile 2″  ci riporta nella vita di Michele Silenzi, il ragazzo che nel primo film scopre di essere invisibile. Nel secondo film lo troviamo in una nuova avventura, nella sua vita si presentano improvvisamente sua madre naturale Yelena e la sua gemella Natasha.

Il 2 febbraio 2017 è confermata l’uscita di un altro sequel molto atteso : “Smetto Quando Voglio 2 – Masterclass”. La banda dei ricercatori è tornata, diretta da Sydney Sibilla, ed è proprio la legge ad aver bisogno di loro. Sarà infatti l’ispettore Paola Coletti a chiedere al detenuto Zinni di rimettere su la banda, creando una task force al suo servizio che entri in azione e fermi il dilagare delle smart drugs. Agire nell’ombra per ottenere la fedina penale pulita: questo è il patto.

Uno dei titoli che mi incuriosisce di più è di sicuro “La verità, vi spiego, sull’amore”. Tratto dall’omonimo romanzo di Enrica Tesio edito da Mondadori nel 2015, è previsto nelle sale il 6 aprile. Dora (una sempre più bella Ambra Angiolini) si ritrova alla fine della sua relazione con Davide, sette anni e due figli. Spronata dall’amica Sara trova finalmente la forza di reagire, ma la vera rinascita arriverà quando finalmente capirà che le risposte alle sue domande vanno cercate dentro di sé e accetterà che lei per prima, da tempo, non è più innamorata di Davide.

Il primo film del 2017, in uscita il primo gennaio, è “Mister Felicità” di Alessandro Siani. Protagonista del suo film, il comico napoletano si trova a vivere una vita non sua, sostituisce la sorella al lavoro come uomo delle pulizie al servizio del Dott. Guglielmo Gioia (Diego Abatantuono), un mental coach specializzato nello spronare le persone attraverso il pensiero positivo e l’azione. Durante un’assenza del Dottor Gioia, Martino ne approfitta per fingersi il suo assistente. Si sviluppa così una trama basata su equivoci e risate.

Ancora silenzio intorno al nuovo film di Paolo Genovese, “Il Primo giorno della mia vita”, di cui il regista non ha rivelato nulla tranne che parla de «la bellezza della vita». Ecco un’intervista che potrebbe chiarire le idee “Sarà un film diverso da “Perfetti sconosciuti” che è intriso di un cinismo cupo, ma sarà al contrario molto positivo rispetto al senso della vita. Credo che mi sia inconsciamente venuto come reazione a questo momento storico particolare, in cui sembra che qualsiasi certezza vada in fiamme. Voglio mostrare la bellezza della vita, il positivo che c’è ancora”. 

La Tenerezza, in uscita nelle sale il 24 aprile, è il nuovo film di Gianni Amelio. Ci mostra una Napoli ben lontana da quella che gli ultimi film e serie tv ci hanno fatto conoscere. La storia di due famiglie in una città borghese, drammi familiari e speranze. Un cast promettente, Elio Germano, Micaela Ramazzotti, Giovanna Mezzoggiorno e Renato Carpentieri.

Non possono mancare nelle prossime uscite molte commedie, quest’anno tutte con ottimi cast. “L’ora Legale”, nuovo film di Ficarra e Picone ambientato a Pietrammare, un piccolo paesino della Sicilia durante il periodo delle elezioni. Nel cast oltre ai due comici troviamo anche Leo Gullotta e Tony Sperandeo.

“Mamma o Papà” con la regia di Riccardo Milani uscirà nelle sale il 14 febbraio. Due genitori (Antonio Albanese e Paola Cortellesi) divorziano e al posto di cercare di ottenere l’affido dei figli, fanno di tutto per far ricadere la responsabilità sull’altro.

Il 2 marzo potremmo vedere anche il nuovo film di Maccio Capatonda, “Omicidio all’Italiana”. Una commedia con Capatonda, Herbert Ballerina e Sabrina Ferilli. Un omicidio commesso ad Acitrullo, sperduta località abruzzese ed una troupe pronta ad investigare per “Chi l’acciso?”.

“Moglie e marito” di Simone Godano nelle sale il 13 aprile con Pierfrancesco Favino e Kasia Smutniak. Due coniugi in piena crisi pensano di divorziare ma dopo essersi sottoposti ad un esperimento si ritrovano a vivere l’uno nel corpo dell’altro e a rivivere la quotidianità dell’altro.

Micol Gaia Ferrigno