Mete autunnali
30 Settembre 2017   •   Snap Italy

5 mete autunnali per weekend da sogno: le migliori del 2017

«Quali sono le mete autunnali più gettonate del 2017? Tanti utili suggerimenti per un weekend  in Italia per chi vuole trovare la bellezza, godersi l’arte e il relax.»

Weekend autunnali e Italia sono il binomio perfetto per questo 2017. Scopriamo insieme quali sono le migliori mete autunnali per dei fine settimana all’insegna della scoperta del patrimonio architettonico italiano, del buon cibo e del relax. Dal Nord al Sud, la nostra penisola merita di essere scoperta davvero tutta.

mete autunnali

Trieste (Friuli Venezia Giulia)

Probabilmente questa è, tra tutte le mete autunnali, una delle preferite in assoluto da qualche anno a questa parte. La città di Trieste è molto bella e tutta da scoprire, piena di architettura, arte, ma anche tanto altro. Proprio per questo motivo, soprattutto negli ultimi anni, è una delle destinazioni prescelte da moltissimi italiani per i propri weekend “mordi e fuggi” nei mesi di Ottobre e Novembre. Tante le cose da vedere, in una città nella quale si dovrebbe scoprire ogni angolo, anche il più nascosto. Si parte da piazza Unità d’Italia, ma non si devono perdere neppure il Castello di Miramare e il Castello di San Giusto. Una puntatina nei tanti caffè storici (ne avevamo parlato qui) del centro,  che vennero frequentati da moltissimi autori italiani e stranieri come James Joyce, per poi spostarsi in un luogo abbastanza sui generis come il Museo della Bora. Imperdibile, a pochi chilometri da Trieste, la Grotta del Gigante. Questa è la meta ideale per chi, pur rimanendo in Italia, vuole comunque assaporare l’aria mitteleuropea.

Mete autunnali

Firenze (Toscana)

Sì, molto probabilmente sarà scontato, ma che sia estate, autunno o inverno, Firenze è tra le destinazioni assolutamente imperdibili. Che si tratti di una vacanza “mordi e fuggi” o di un long weekend, tra le mete autunnali del 2017 non può non comparire questa splendida città, culla del Rinascimento italiano. Non ha bisogno di molte presentazioni ma è d’obbligo visitare Piazza della Signoria, gli Uffizi, il Duomo Ponte Vecchio. Anche la Basilica di Santa Maria Novella e Palazzo Pitti sono imperdibili, ma il consiglio è quello di perdersi per i vicoletti del centro, alla scoperta di bellezza e angolini in cui gustare salumi e cibi tipici della zona.

Mete autunnali

Lecce (Puglia)

La capitale del Barocco è una delle mete autunnali più belle in assoluto. Questo dimostra che la Puglia e il Salento non sono solo delle destinazioni estive, ma vanno bene per qualsiasi momento dell’anno. Le stradine del centro storico di Lecce sono di impareggiabile bellezza: tra la Piazza del Duomo Santa Croce c’è un universo da scoprire, fatto di bellezza, chiese stupende, tanta arte e buon cibo. Imperdibile Piazza Sant’Oronzo, dedicata al santo patrono della città, ma lo sono anche le tante chiese che si trovano in lungo e in largo e le porte di acceso a quello che fu il borgo antico (Porta Napoli, Porta San Biagio e Porta Rudiae).

Mete autunnali

Matera (Basilicata)

La nota Città dei Sassi sarà la Capitale della Cultura 2019. Proprio per questo motivo, è una delle mete autunnali da preferire se si vuole passare qualche giorno tra arte e cultura. Tante le cose da vedere e da scoprire (qui qualche altro consiglio): si parte dai già noti Sassi sino ad arrivare alla storia della città e al buon cibo locale. Una meta da non perdere per vivere l’esperienza di soggiornare in uno dei centri storici più caratteristici d’Italia, che permette di dormire in quelle antiche grotte.

Palermo (Sicilia)

Anche il capoluogo siciliano è da non perdere se si è alla ricerca delle perfette mete autunnali di quest’anno. Qui arte e folklore si intrecciano in maniera perfetta e la tradizione, anche quella culinaria, fa da cornice al tutto. Tra la Cattedrale di Palermo, l’Orto Botanico, il Politeama Garibaldi, le villette in stile liberty, le chiese, i palazzi, il tempo passa veloce, sempre con il naso all’insù. Imperdibili anche i tanti mercatini, tra cui Mercato del Capo, che permette di conoscere tutte le delizie culinarie della città. Palermo è una meta da non sottovalutare, ideale non solo d’estate, ma anche nel periodo autunnale.

Serena Marigliano