Ristoranti di pesce a Roma, 4 posti per veri intenditori

ristoranti di pesce a Roma

29 agosto 2017 • Food • Di: • Visto: 1504

«Non partire ad agosto non significa necessariamente dover rinunciare alle belle mangiate di pesce tipiche delle vacanze al mare, anzi! In effetti ci sono diversi ristoranti di pesce a Roma da provare assolutamente, location da urlo e ottimo cibo – non solo ad agosto – che sicuramente non deluderanno le aspettative degli intenditori in materia»

Re indiscusso dei piatti estivi – come la frisella – il pesce è uno di quegli alimenti che solletica l’appetito tutto l’anno, spingendo gli chef di tutta Italia a proporre sempre gusti nuovi e abbinamenti audaci. Il rischio, però, è quello di rimanere delusi, soprattutto se non ci si trova in una di quelle località di mare che il pesce lo cucina e lo valorizza per 365 giorni all’anno. Tuttavia, se vi trovate nella Capitale e avete una voglia matta di pesce non demordete: ecco per voi 4 ristoranti di pesce a Roma con cui andare sul sicuro, luoghi magici per sentire il profumo e il sapore del mare anche lontani dall’estate.

Cru.Dop

Come si intuisce dal nome, questo locale è celebre innanzitutto per il suo pesce crudo. La materia è di prima scelta, le idee dello chef sugli abbinamenti fanno, benissimo, tutto il resto. Il locale visto da fuori non lascia trasparire la magia che c’è dentro. Entrando ci si ritrova in un luogo piccolo e accogliente, privo di eccessivi fronzoli e molto più vicino ad un laboratorio che ad  un ristorante. La cucina a vista offre la possibilità di vedere lo chef all’opera, intento a preparare piatti sempre gustosi e molto saporiti. A due passi da Cinecittà, il Cru.Dop è uno di quei ristoranti di pesce a Roma da non perdere, in cui il rapporto qualità/prezzo è davvero notevole rispetto a gran parte della concorrenza. Stra consigliata è la tartare di tonno con guanciale croccante.

Molo 10

Quando si dice sapori di mare tra i palazzi si pensa a  Molo 10. Per chi ama il mare questo è uno di quei ristoranti di pesce a Roma di ottima scelta e di grande qualità, a partire dalla location. Dallo stile marinaro e moderno, questo locale permette di immergersi nel “mare” ancor prima di aver toccato cibo. Vicino a Ponte Milvio ma lontano dal suo fracasso, questo ristorante offre una deliziosa varietà di sapori e prodotti freschissimi. Menzione speciale alla frittura, leggera e croccante.

Pesci Brilli

Situata dalle parti di Piazza Fiume, questa trattoria di mare ha aperto nel luglio 2016 ma, nonostante ciò, vanta già una clientela affezionata e soddisfatta, che ha portato Pesci Brilli nelle ristretta cerchia dei ristoranti di pesce a Roma più apprezzati. Il locale ha un arredo sobrio e originale, il personale, cortese e preparato, contribuisce a rendere il clima più che accogliente. Tutto nell’arredo ricorda il mare, dai colori alle canne sul soffitto. Prezzi nella norma, qualità delle materie prime eccellente e uno chef che, oltre ai piatti originali, propone ricette innovative che prevedono accostamenti di spezie e cibi difficilmente provati prima, come per gli gnocchi con gamberi e porcini profumati.

Orlando

Alzi la mano chi ama la cucina siciliana! Orlando è, tra i ristoranti di pesce a Roma, il posto perfetto per gli amanti della cucina siciliana. A due passi da Porta Pinciana, offre piatti della tradizione isolana rivisti in chiave moderna. L’atmosfera che si respira è raffinata, con musica rilassante in sottofondo. L’arredamento è di classe e il personale attento e cordiale senza risultare invadente. Qui il pane fatto in casa accompagna pietanze di pesce di primissima qualità presentate in maniera creativa. Tra i dolci, ovviamente, spiccano tutti quelli tipici della tradizione sicula.

Ilaria Roncone

Tags: , , , , ,

Comments are closed.