Pubblicità natalizie: quando le aziende ci regalano emozioni

pubblicità natalizie

24 dicembre 2017 • Moda • Di: • Visto: 178

«Il Natale si avvicina e Snap Italy vi mostra alcune tra le più belle pubblicità natalizie di ieri e di oggi. »

Caro Babbo Natale per quest’anno vorrei…”. È così che ha inizio ogni lettera, in cui, grandi e piccoli, esprimono i loro desideri. Nella più bella festa dell’anno, infatti, ognuno è alla ricerca di quel qualcosa che desidera ricevere in regalo per essere felice. Da sempre il marketing si rende interprete di questo diffuso sentimento e crea spot e pubblicità natalizie capaci di suscitare grandi emozioni in chi si dispone all’acquisto.

In particolare nelle tv, il piacevole sottofondo di Jingle Bell o di tante altre suggestive note e lo sfondo rosso dominante, ricreano l’atmosfera natalizia che accompagna i momenti di pausa tra un programma e l’altro. E per indirizzare verso la scelta del regalo perfetto, le pubblicità natalizie sono sempre pronte a stupire ed a ispirare tutti coloro che vivono questo periodo come un momento magico. E quindi eccoli qui, ecco alcuni degli spot più suggestivi che hanno caratterizzato il Natale negli anni scorsi.

Tanto per cominciare non si possono non ricordare quelli di Intimissimi (qui vi ho parlato della loro apertura a New York), in cui la testimonial, nel suo intimo rosso, si muove a ritmo di musica, mentre mostra i cambi di lingerie sexy e raffinata. La pubblicità del 2016 del brand, ha visto una fantastica Irina Shayk, in completo rosso, intenta ad aprire i regali firmati e ad abbracciare un orso di peluche augurando Buon Natale.

Sempre in tema di lingerie balza alla mente anche lo spot di Tezenis del 2010 in cui, in circa un minuto, le due testimonial misurano vari reggiseni. Segue poi un coro che intona Happy Christmas e che augura Buon Natale a tutti.

Pizzi rossi e neri, balconcini e bustier sono i capi con i quali una splendida Emily Di Donato, modella venticinquenne dagli occhi azzurri. apre le danze nello spot dedicato da Yamamay al Natale 2016 .

Oltre alla lingerie anche il make up gioca, da sempre, un ruolo centrale a Natale.

Dopo due anni di assenza dai media offline, Kiko torna alla ribalta, on air ed in vista della festività, con una campagna pubblicitaria realizzata da Havas e pianificata da Vizeum in tv, in esterna e nel mondo digital. Lo spot che “rompe il ghiaccio” è quello dedicato al lancio della collezione invernale Arctic Holiday, che avrà una copertura paneuropea per due mesi. Protagonista è una modella bellissima, Anna Mila Guyenz, che cammina tra i ghiacci per scoprire i nuovi prodotti, una serie di trucchi e make up ispirati alle luci e alle atmosfere del Nord.

Ma la regina del make up è da sempre Pupa Milano, che quasi ogni anno sorprende con i suoi fantastici spot natalizi. Quest’anno la campagna si intitola All you need is owl: Make Up, Style, Passion ed è visibile sul suo sito ufficiale e in tv. Il gufo è il protagonista assoluto dei cofanetti natalizi trasformati in trousse make up in chiave pop in quattro versioni differenti per dimensioni, design e contenuto.

Il Natale, in fondo, è anche lasciarsi sorprendere dai tanti messaggi pubblicitari che ci sommergono, capaci, come sempre, di interpretare al meglio i nostri sogni e i nostri desideri.

Francesca D’Arienzo

Tags: , , , , , ,

Comments are closed.