Pasta fresca a Milano: i 5 ristoranti imperdibili

pasta fresca artigianale

21 aprile 2017 • Food • Di: • Visto: 1678

«Periodo di feste, weekend lunghi, pranzi domenicali: chi non gradirebbe trovare in tavola un bel piatto di pasta fresca? Per gli amici milanesi e per tutti coloro che vogliano mangiare bene visitando questa città, oggi proponiamo cinque locali che sanno la loro in fatto di preparazione di pasta artigianale.»

Alzi la mano chi, di tanto in tanto, ha un’irrefrenabile voglia di mangiare pasta fresca fatta in casa. In Italia, si sa, siamo delle buone forchette. Ci piace stare a tavola in compagnia, ci piace la buona cucina e tra i piatti tradizionali del nostro paese uno viene prima di tutti: la pasta. Per le occasioni speciali come la domenica e le feste, l’idea di andare a pranzare fuori con famiglia e amici trovandosi davanti un buon piatto di pasta fresca condita come più ci piace è allettante per ogni italiano e non solo.

Ecco quindi la lista proposta da Snap Italy dei migliori ristoranti nella città di Milano dove poter godere della sfoglia grezza e porosa della pasta fatta in casa.

1- Miscusi, il locale monotematico

Parola d’ordine: pasta fresca fatta in casa. Tutto ciò su cui questo locale di nuovissima apertura punta è la qualità della pasta che offrono. Il menù è essenziale: varie tipologie di pasta fresca servite con dei condimenti fissi, come pesto e ragù, e altri che variano col variare delle stagioni – ad esempio la zucca o le cime di rapa. Ai piatti principali poche aggiunte: dolci, vino e birra.

Gli ideatori sono due giovani imprenditori che hanno deciso di puntare il tutto per tutto su questo format inedito, dal 18 febbraio aperto h24, sette giorni su sette. Per chi si trovasse nei pressi di Piazza Cinque Giornate vale decisamente la pena provare!

La chicca: il pastificio si trova all’interno del ristorante e le farine vengono realizzate in loco con un mulino di pietra naturale.

pappardelle artigianali

2- Da Giulia, gli autentici sapori di Sicilia e Puglia

La particolarità della pasta fresca servita tutti i giorni in questo locale è la farina: le specialità tradizionali servite sono tutte a base di pasta fatta con farina biologica. Alla tradizione le ricette aggiungono una buona dose di rivisitazioni creative, che rendono i piatti di questo ristorante una garanzia.

Il “contemporaneo” e il “c’era una volta” si sposano perfettamente, utilizzando solo materie prime di qualità per piatti a base di carne e pesce, creando così i mix più vari.

Alcuni esempi delle specialità del ristorante: pesto di pistacchio di Bronte e bottarga di spigola, busiate trapanesi fatte in casa con semola tumminia di Castelvetrano di grano biologico e antico.

3- Da Giordano Il Bolognese, un angolo di Bologna a Milano

L’atmosfera calda e accogliente di questo locale ricrea lo spirito emiliano, che porta in tavola la tradizionale pasta fresca ripiena e non solo, accontentando le esigenze più varie: ravioli, tortellini, lasagne, passatelli, tortelloni. E queste sono solo alcune delle paste fresche tipiche della tradizione emiliana, condite solo con ingredienti freschi e di stagione – come il resto dei piatti proposti nel menù del locale.

Da segnalare l’abbondanza di gnocco fritto e torta di riso, piatti tipici che non possono mancare a tavola in Emilia!

tortellini fatti a mano

4- Il Saronnino, dove i sapori italiani e quelli argentini si fondono

L’ambiente raffinato e suddiviso in più sale, ognuna caratterizzata da un colore, punta tutto sulla genuinità della cucina e sulla provenienza dei prodotti: la qualità delle materie prime e le cotture semplici atte a valorizzare i piatti rendono questo locale il posto perfetto per un buon piatto di pasta fresca! Risotti tipici meneghini, pappardelle fatte in casa con sughi tradizionali, “ravioli nudi” ripieni di ricotta e verdure salate e serviti in una vellutata di parmigiano: l’offerta è davvero ampia e pronta a soddisfare tutti i palati. La commistione Italia-Argentina prosegue anche per quanto riguarda i secondi, con carni tipiche sud americane e i dolci, provenienti da entrambi i paesi.

5- Marcellino Pane e Vino, la cucina mediterranea creativa

Corso Sempione, arredamento minimal e raffinato, materie prime locali e artigianali, ambiente accogliente: questi gli ingredienti che fanno della “vineria con cucina”, come recita l’insegna, una tappa obbligata nella città lombarda.

Calato in una delle zone più frequentate di Milano, il locale non manca comunque della giusta tranquillità per godersi i raffinati piatti proposti: tra le varie pietanze, per quanto riguarda la pasta fresca fatta in casa, il posto propone abbinamenti sfiziosi come le tagliatelle ai frutti di bosco e gli gnocchetti di spinaci fatti in casa su crema di zola. Vietato astenersi per i buoni palati e per gli amanti dell’arte culinaria, data la cucina a vista per osservare gli chef all’opera!

E dopo tutto questo parlare di pasta fresca casalinga non resta che augurarci…bon appétit!

Ilaria Roncone

Tags: , , , , , ,

Comments are closed.