E commerce in Italia, i migliori siti dove acquistare online

e commerce in Italia

29 novembre 2017 • Business & Startup • Di: • Visto: 151

«L’e commerce in Italia non si è ancora sviluppato come nel resto del mondo, ma il proliferare di alcune realtà sta cambiando il panorama, offrendo diverse soluzioni molto vantaggiose»

Negli ultimi anni il modo di acquistare qualsiasi prodotto è cambiato radicalmente, specialmente in Italia. Nel confronto con l’Europa e con altre parti del mondo siamo sempre il fanalino di coda riguardo innovazione e tecnologia, ed anche nel caso di internet la situazione è simile. Tuttavia solo nel 2017 sono stati quasi superati i 30 miliardi di fatturato in operazioni e commerce in Italia, è un bel numero vero? Eppure si tratta di una cifra irrisoria rispetto, ad esempio, ai nostri vicini Tedeschi (70 miliardi) e Francesi (50 miliardi), mentre se vogliamo volgere lo sguardo ai paesi americani ci sentiamo ancora più piccoli e indietro, dovendoci confrontare con i 300 miliardi di fatturato delle popolazioni oltreoceano.

Mentre prima si faceva un tour di ogni negozio per cercare l’oggetto migliore e più conveniente, oggi basta digitare su internet ed entrare in un sito e commerce (che equivale ad un negozio o un centro commerciale online) e si ha tutto a disposizione. Sebbene sia un metodo di acquisto che ha facilitato la vita e reso gli acquisti più dinamici (ne avevamo parlato qui), molta gente è ancora restia. C’è chi non si fida del venditore o non riesce ad acquistare un prodotto vedendolo semplicemente in fotografia. Nonostante tutto oggi 1 italiano su 4 acquista online regolarmente e 1 su 2 ha fatto almeno un acquisto online, magari facendosi aiutare anche da amici e parenti. Il cambio generazionale italiano farà la differenza nei prossimi 5 anni, dove vedremo letteralmente un boom degli acquisti su piattaforme Italiane.

Per convincere anche i più diffidenti ad acquistare online, si è deciso di valutare il venditore o il sito in base alle recensioni (pareri che ogni acquirente rilascia dopo aver ricevuto l’acquisto e valutato la qualità). Questo garantisce una certa meritocrazia e invita il cliente ad acquistare con maggiore sicurezza. Proprio in base ai feedback (le recensioni) possiamo affermare che i migliori siti ecommerce per acquistare in Italia, ad oggi, sono:

  • Amazon
  • Ebay
  • EPrice
  • Groupon
  • Subito.it
  • Zalando
  • Aliexpress

Dopo averli elencati, vediamo singolarmente che tipi di siti sono, di cosa si occupano principalmente e qual è la loro politica di vendita.

Vuoi avere un e commerce tutto tuo? Per lo sviluppo ecommerce a Milano consigliamo la agenzia Nextre.

Amazon Italia

In cima alla lista dei migliori siti e commerce in Italia c’è senz’altro lui, Amazon. I prodotti che si trovano al suo interno rasentano l’infinito, dall’abbigliamento all’elettronica, dal bricolage ai libri. Alcuni prodotti sono venduti direttamente dal sito, altri sono venduti da negozi che si appoggiano ad Amazon. I prezzi che si trovano su questo sito consentono spesso e volentieri di pagare un prodotto a metà prezzo, i tempi di consegna sono veloci e gli imballaggi perfetti. Amazon offre, inoltre, la possibilità di iscriversi gratuitamente al sito e tenere sotto controllo il prodotto ordinato, avendo qualsiasi tipo di informazione (dalla provenienza del prodotto alla localizzazione). Inoltre è possibile iscriversi, a pagamento, ad Amazon Prime per avere tanti altri vantaggi come ricevere l’ordine in giornata o avere la spedizione gratuita. È disponibile anche l’applicazione per il cellulare.

Ebay italia

Ebay rappresenta un’ottima vetrina sia per venditori professionisti che per privati. Sul sito, che tratta anch’esso un’infinità di prodotti, si trovano sia prodotti nuovi che usati. È molto importante valutare i feedback del venditore prima di procedere ad un acquisto e bisogna sapere che i tempi di consegna vengono stabiliti dal venditore, quindi Ebay non è responsabile di eventuali ritardi nella consegna. La compravendita, infatti, avviene direttamente tra il venditore e l’acquirente. Ovviamente Ebay detta delle regole ben precise sul come questa compravendita debba avvenire.

EPrice Italiano

EPrice è un sito italiano in cui si possono trovare prodotti tecnologici per la casa, sportivi, per la persone e per l’auto. È un seguitissimo sito e commerce in Italia che consente di iscriversi alla newsletter per rimanere sempre aggiornati su eventuali offerte e consente di acquistare carte regalo da spendere sul sito. Inoltre, con la formula pick&pay, è possibile risparmiare sulle spese di spedizione, ritirando il prodotto nel punto EPrice più vicino.

Groupon Italiano

Tra i più famosi siti e commerce in Italia, Groupon, a differenza di quelli sopracitati, consente di acquistare servizi come giornata relax, cena, ingresso ad eventi etc. Basta registrarsi al sito (è disponibile anche l’applicazione per cellulari), effettuare l’acquisto, stampare la ricevuta e presentarla al momento del pagamento per ricevere lo sconto.

Subito.it

Questo sito è il più grande sito di compravendita tra privati. È possibile pubblicare annunci con “cercasi” o “vendesi”. Il sito facilita gli acquisti dividendo gli annunci per province e permettendo all’acquirente di contattare direttamente il venditore e di accordarsi sul pagamento.

Zalando sito in italiano

Zalando è ormai il leader nel settore della moda, si può acquistare tutto quello che riguarda l’abbigliamento (maglie, pantaloni, giacche, borse, scarpe) per uomo, donna e bambino. Quello che rende unico e affidabilissimo questo sito è che la consegna (tramite corriere espresso) ed il reso sono gratuiti, così via il terrore di sbagliare taglia o numero durante un acqsuisto online. Il diritto di recesso, inoltre, è applicabile entro cento giorni senza costi aggiuntivi.

Aliexpress internazionale ed Italiano

Questo sito ecommerce consente di acquistare dall’Oriente a prezzi molto convenienti. Nasce come sito di acquisti elettronici ma, ad oggi, si trova qualsiasi tipo di prodotto. Basta registrarsi (esiste anche l’applicazione per il cellulare), scegliere il prodotto da acquistare e collegare una carta. È bene sapere che, se anche la spedizione avviene tramite corriere espresso, per la sua provenienza il prodotto acquistato sarà soggetto a controlli doganali e, agli acquisti più consistenti, potrebbero essere aggiunti Dazi e IVA sul trasporto.

Dopo queste dritte siete pronti per un ottimo shopping online in sicurezza!

Tags: , , , , , , , , , ,

Comments are closed.