Fuochi d’artificio 2017, i luoghi più suggestivi dove ammirarli

fuochi d'artificio 2017

28 dicembre 2017 • Viaggi • Di: • Visto: 288

«Fuochi d’artificio 2017. Come ogni anno tornano gli incredibili spettacoli pirotecnici che ci accompagneranno verso il 2018. Ecco quali sono i luoghi più suggestivi dove ammirarli in Italia.»

Fuochi d’artificio 2017 e dove trovarli… Vista la richiesta sempre altissima decidere ed organizzarsi con un po’ di anticipo non fa mai male. Del resto, muovendosi qualche giorno prima del fatidico 31 Dicembre vi permetterà di informarvi al meglio su tutte le offerte di Capodanno proposte da alcune delle più belle città italiane.

Venezia, ad esempio, resta come al solito una delle mete più ambite; merito delle splendide e suggestive cene in barca, che alla fine di un lungo countdown porteranno i visitatori fino in Piazza San Marco e poi nel centro della città, location perfette per ammirare i Fuochi d’artificio 2017. A fare da cornice tantissimi altri eventi, programmati per dare una luce diversa alla notte più lunga dell’anno. È il caso del concerto diretto dal direttore d’orchestra sudcoreano Myung-Whun Chung, che con il tenore Michael Fabiano e la soprano Maria Agresta allieterà la serata in programma al Teatro La Fenice (clicca qui per info e prenotazioni).

Un altro luogo assolutamente perfetto per godersi lo spettacolo dei Fuochi d’artificio 2017 è Firenze. Città di Dante e dei più grandi artisti, il capoluogo toscano è reso ancora più magico dalle luci e dagli addobbi presenti su tutte le sue strade. Capitale dell’arte, Firenze è la meta ideale per chi vuole scoprirne i segreti semplicemente passeggiando per il centro. Come a Venezia tantissime gli eventi a fare da contorno a questa magica notte: dal Teatro Verdi al Teatro Puccini non c’è davvero alcuna possibilità di annoiarsi.

Per concludere, tra i posti più suggestivi dove godersi i Fuochi d’artificio 2017, ci sono anche i borghi medievali, caratterizzati dalle atmosfere d’altri tempi che riecheggiano nelle mura di cinta, nei castelli e nelle strette stradine. A Sutrio, ad esempio, uno splendido borgo in provincia di Udine, si possono ammirare numerosi spettacoli nella quiete dei monti friulani, senza dimenticare una visita ai presepi artigianali esposti in città, accompagnati da luci e musiche di sottofondo.

Poppi, invece, posto al centro del Casentino (valle della Toscana tra le province di Arezzo e Firenze), è perfetta per passare un perfetto Capodanno in compagnia dei Fuochi d’artificio 2017; il borgo, infatti, è una città murata dove sorge il Castello dei Conti Guidi, una splendida costruzione realizzata della celebre famiglia di architetti Di Cambio che, prendendo ispirazione da Palazzo Vecchio (Firenze), hanno regalato a Poppi uno scorcio davvero invidiabile da cui poter ammirare i fuochi d’artificio 2017.

Curiosi di sapere cosa c’è da fare a Roma e Milano? Sì? Allora non vi resta che dare un’occhiata qui (per Roma) o qui (Milano)

Argia Renda

Tags: , , , , , , ,

Comments are closed.