Dessert San Valentino: 5 dolci per riscaldare la serata

dessert san valentino

12 febbraio 2018 • Enogastronomia • Di: • Visto: 382

«Afrodisiaci, gustosi, vegani, cremosi, secchi: di dessert San Valentino ce ne sono davvero tanti, uno più buono dell’altro. Ecco una lista di cinque dolci che dovete assolutamente provare per rendere indimenticabile la vostra serata.»

Dessert San Valentino: ce ne sono davvero tanti, di tutti i gusti e per tutte le età. Al cioccolato, peperoncino, cannella, banane, mandorle e chi più ne ha più ne metta. Questi sono solo alcuni degli ingredienti con proprietà afrodisiache che si possono utilizzare per creare una miriade di dessert San Valentino, uno più buono dell’altro.

Il termine afrodisiaco deriva da Afrodite, dea della bellezza e dell’amore. Afrodisiaco è ogni cibo che stimola i sensi, non importa quali: consistenza, sapore, colore, forma o aroma possono fare di un dolce o di un ingrediente la componente perfetta per la vostra romantica serata dedicata al piacere e ai sensi. Passione, sensi e buona tavola vanno quindi di pari passo e ora vediamo come. Ecco, infatti, le proposte di Snap Italy per alcuni dei migliori dessert San Valentino!

Cuore al cioccolato, caffè e peperoncino

Il cioccolato e il peperoncino formano insieme il binomio perfetto per concludere una cena di San Valentino a due. L’aroma del caffè aggiunge un tocco di italianità al complesso. La ricetta risulta dolce ma piccante, regalando al palato sensazioni inedite e che non si ritrovano facilmente mangiando altri piatti. Ottimo per un post cena dalla calda atmosfera ma da evitare per colazione o merenda! La torta è di semplice e veloce preparazione, perfetta per creare un dessert San Valentino dell’ultimo minuto che non vi farà sfigurare! Tra preparazione e cottura in 52’ minuti avrete il vostro dessert.

Ingredienti

  • 100 gr di farina
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 60 gr di cioccolato in polvere amaro
  • 150 ml di caffè amaro
  • 100 gr di panna fresca
  • 60 gr di burro a temperatura ambiente
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • mezza bustina di lievito o due cucchiaini di bicarbonato di sodio
  • la punta di un cucchiaino di peperoncino in polvere
  • la punta di un cucchiaino di cannella in polvere

Preparazione: prendere un recipiente e mettere uova e burro a temperatura ambiente. Mescolare creando una crema. Aggiungere poi zucchero, panna e un pizzico di sale. Unire setacciando cacao in polvere, farina e caffè. Il tocco finale: unite lievito e spezie, peperoncino e cannella. Infornare e a 180° per circa mezz’ora, sfornare e lasciare raffreddare.

Tartufi al peperoncino, pepe garofanato e cannella

Altro dessert San Valentino di facile preparazione, questi tartufini saranno un piccolo peccato di gola che vi farà venire voglia di passare subito al resto della vostra serata. Non prima di averli finiti tutti però!

Ingredienti

  • Peperoncino q.b.
  • Burro 100 grammi
  • Cannella q.b.
  • Cioccolato fondente 200 g
  • Latte intero 4 cucchiai
  • Tuorlo 2
  • Zucchero 100 g
  • Pepe garofanato q.b.
  • Cacao amaro 150 g

Preparazione: tritare in maniera grossolana il cioccolato e scioglierlo a bagnomaria con zucchero, latte e burro. Una volta sciolto aspettare che diventi tiepido e aggiungere i tuorli amalgamando bene. Dividere il composto in tre ciotoline. Versare nella prima una punta di cannella, nella seconda una punta di peperoncino in polvere e nella terza una punta di pepe in polvere. Mescolare i tre composti e lasciarli riposare in frigo per circa un’ora. Una volta raffreddato creare delle palline e decorarle mettendo il cacao in un piattino e rotolandocele. Et voilà, tartufini pronti in tavola!

Torta di banane e cocco

Ed ecco l’alternativa per i vegani che vogliono godere di un buon dessert afrodisiaco di San valentino. Essere vegani non significa assolutamente rinunciare al piacere della buona cucina e sicuramente gli ingredienti afrodisiaci come le banane, che stimolano il desiderio, fanno bene e sono un’ottima base per gustose torte.

Ingredienti

  • 120 g di mandorle tritate
  • 50 g di nocciole tritate + 1 manciata di nocciole intere
  • 10 g di albicocche secche
  • 50 g burro di soia
  • 6 banane e mezzo
  • 2 cucchiai di sciroppo d’acero
  • 400 ml panna dolce di soia
  • 1 bicchiere di latte di mandorle
  • 1 cucchiaino raso di agar agar in polvere
  • 1 stecca di vaniglia naturale
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 30 g di cioccolato fondente

Preparazione: frullare il burro di soia con le albicocche, le mandorle e le nocciole tritate. Continuare fino a ottenere un composto denso e liscio. Ricoprire il fondo della tortiera con pellicola trasparente e stendervi il composto livellandone la superficie. Riscaldare nel mentre il latte di mandorle con la vaniglia e l’agar agar mescolando fino a bollore. Togliere dal fuoco e lasciare raffreddare. Mettere nel frullatore sei banane, 400 ml di panna di soia, lo sciroppo d’agave e l’olio. Unire infine il latte di mandorle. Utilizzare la crema per ricoprire la base della torta e lasciarla riposare in freezer per circa due ore.

Fluffosa di San Valentino

Per la festa degli innamorati la Fluffosa, morbida torta decorabile in mille modi, si tinge dei colori dell’amore. La base è semplice e può essere colorata di rosso con la glassa adornandola con una colata di cioccolato bianco e zuccherini, magari a forma di cuore. Anche questa fluffosa è di facile e veloce realizzazione e ha ingredienti semplici da reperire. Soffice e spugnosa, profumata alla cannella, è bene decorarla quando si è completamente raffreddata.

Ingredienti

  • 200 g Farina
  • 200 g Zucchero
  • 4 Uova Bio
  • 1 bustina Lievito
  • 130 g Acqua Frizzante
  • 80 g Olio Di Semi
  • 8 g Cannella
  • Limone qualche goccia
  • Colorante Alimentare gel bordeaux

Per decorarla

  • 150 g Cioccolato Bianco
  • Zuccherini cuori, palline d’oro
  • 3 More

Preparazione: separare tuorli e albumi. Setacciare farina, zucchero, cannella e lievito in una grande ciotola. Emulsionare in un bicchiere l’olio e l’acqua frizzante. Versare i tuorli al centro della ciotola insieme alla miscela di acqua e olio e mescolare tutto a mano. Montare gli albumi e neve ferma con le gocce di limone. A metà inserite il gel colorante con la punta di un cucchiaino. A questo punto versare gli albumi montati colorati nel composto di farina e amalgamare con la frusta a mano finché non si ottiene un composto omogeneo. Versare dentro uno stampo apposito da chiffon cake. Cuocere a 150° per 75’ minuti. Una volta cotta rovesciate la fluffosa sul piatto di portata. Fare raffreddare almeno per una notte.

Cuoricini al cioccolato e lamponi

Un connubio seducente e perfetto tra i vari dessert afrodisiaci per San Valentino. L’esecuzione è però un po’ più difficile di quella delle altre ricette proposte in questo articolo e sicuramente serve più tempo. I cuoricini al cioccolato e lamponi sono composti da due strati di croccante pralinè fatti di wafer, cioccolato fondente e nocciole tostate e caramellate. La punta fresca e acida dei lamponi si lega in modo sublime con il cioccolato fondente del pralinè. Ci sono diversi modi di preparare questa ricetta, tutti con una cosa in comune: sono necessarie manualità e tanta pazienza ma il risultato ne vale la pena e garantirà un figurone!

Ilaria Roncone

Tags: , , , , , , , , ,

Comments are closed.