Intervista ai Daiana Lou: da X-Factor al nuovo Say Something

Daiana Lou

7 luglio 2017 • Music • Di: • Visto: 539

«Abbiamo intervistato i Daiana Lou ed insieme abbiamo ripercorso le tappe del loro percorso artistico, dall’esperienza di X-Factor, passando per Berlino, fino al nuovo singolo Say Something, anello di congiunzione tra street music ed elettronica»

I Daiana Lou (pagina FB) continuano a stupire con la loro musica e con il loro percorso artistico. Li abbiamo intervistati ed insieme abbiamo ripercorso la loro storia, le loro esperienze e la loro evoluzione musicale, mai uguale a se stessa e dal sound sempre più nuovo ed internazionale.

Abbiamo parlato di X-Factor (ne abbiamo parlato qui), di Berlino e del loro nuovo singolo Say Something. Distribuito dalla Universal Music Italia, un brano ricco di influenze estere e, in particolar modo, delle contaminazioni berlinesi. Un brano che rappresenta l’anello di congiunzione tra la street music e l’elettronica, e che rappresenta un’esortazione a trovare il modo giusto per trasformare le difficoltà in una vera e propria rivoluzione costruttiva.

La storia della loro formazione è molto particolare. Si sono conosciuti durante una Jam Session nella quale, per puro caso, si sono ritrovati a suonare insieme, mentre gli altri musicisti si davano il cambio sul palco. L’intesa e la sintonia di questa prima esibizione li ha portati a dare vita ad un progetto artistico incentrato su un repertorio rhythm and blues, poi l’idea di fare della loro arte un mestiere. Iniziano ad esibirsi come artisti di strada, poi partecipano a X-Factor 2016, che ha permesso al duo di farsi conoscere dal grande pubblico. Inaspettata e tanto discussa la decisione di auto-eliminarsi durante la diretta nazionale del programma di Sky, con la motivazione di non essersi riusciti ad adeguarsi alle dinamiche televisive che mettono a dura prova le emozioni e la libertà d’espressione artistica. Un’eliminazione avvenuta in un momento emotivo particolare ma ad X-Factor -mi dicono- rifarebbero praticamente tutto.

I Daiana Lou, sono reduci dai 2 recenti sold out all’Auditorium di Roma, continuano a suonare la loro musica nelle piazze e nei parchi berlinesi, proprio lì da dove è cominciata la loro carriera artistica. Ma la voglia di esibirsi e di cantare è ancora intatta: non a caso è ormai tutto pronto per un intenso tour estivo in giro per l’Italia. Queste le date:

 

7 Luglio – Pavia

8 Luglio – Propezzato (Ap)

10 Luglio – Roma ( Lungo il tevere)

12 Luglio – Colleferro (rm)

13 Luglio – Monterotondo (rm)

15 Luglio – Bologna

22 Luglio – Grosseto

01 Agosto – Cuneo

10 Agosto – Tivoli (rm)

 

Elisa Toma

Tags: , , , ,

Comments are closed.